Oramai è chiaro: al CES di Las Vegas non vedremo alcun Galaxy S9. Al massimo, stando ai piani della compagnia, negli USA ci saranno ulteriori informazioni sull’arrivo nei singoli mercati del Galaxy A8, terminale che si candida a miglior scelta all’interno della classe media.

Via Barcellona

Bisognerà aspettare qualche altra settimana, e in particolare il 25 febbraio al Mobile World Congress di Barcellona, per scoprire tutte le novità sullo smartphone di punta, che riempie i siti web degli appassionati di hi-tech. A contribuire nella crescita dell’interesse intorno all’oggetto è il canale YouTube di Android Hits, che ha pubblicato il primo video di ciò che afferma essere il Galaxy S9+.

Reale o meno, molto simile

A differenza dei concept precedenti, il telefonino diffuso nelle ultime ore tramite YouTube sembra davvero una riproduzione reale di quanto si paleserà tra un mese e mezzo in Spagna. Come facciamo a esserne così sicuri? Non lo siamo ma basandoci sulle numerose indiscrezioni lette ultimamente, il dispositivo nel filmato gode di quel tocco equilibrato tra forme consolidate (quelle dell’S8) e novità tale da far propendere per una verosimiglianza molto concreta.

Stesso chassis, doppia fotocamera

Come già accennato, a livello estetico non vi sarà alcuna rivoluzione rispetto al top di gamma attuale. Stesso rapporto dimensionale, stessa diagonale dei due modelli e stessa curvatura. Quello che cambia è sul retro, dove entrambi gli S9 vedono un posizionamento più intelligente del sensore di impronte digitali e la presenza, sul solo Plus, della doppia fotocamera, simile a quella del Note8.

Scelta sbagliata o meno è comunque una decisione netta, che servirà a canalizzare meglio le idee dei consumatori, anche in base al prezzo di vendita. Del resto Apple da un paio di anni fa lo stesso con iPhone 8 (e prima 7) e 8 Plus (e prima 7 Plus).

I colori: Black Onyx e Gold

Le cose sono due, o il tizio che maneggia il presunto S9+ è stato molto bravo a creare un prototipo rispondente alle anticipazioni online oppure quello ripreso è davvero il prossimo peso massimo del gruppo. Persino i colori riprendono fedelmente la scelta portata avanti da Samsung nelle edizioni precedenti. Saranno probabilmente Black Onyx e Gold le varianti predefinite al lancio, a cui si aggiungeranno declinazioni suggestive, come blu, rosa e grigio.

Un'ulteriore prova

E del resto, anche i costruttori di cover seguono la stessa linea. Il più recente è 91mobiles, che al fianco della descrizione di Galaxy S9 e Galaxy S9+ ha pure pubblicato un foto (quella sotto), che lascia ben pochi spazi all’immaginazione. Almeno per qualche altra settimana.

91mobile

La foto di 91Mobiles – Credits: 91Mobiles

Per saperne di più:


© Riproduzione Riservata

Commenti