Roberto Catania

-

Più di 120 milioni di fan su Facebook (record assoluto per un personaggio pubblico), 133 milioni su Instagram, oltre 74 milioni di follwer su Twitter. I numeri di Cristiano Ronaldo sui social sono quasi più impressionanti di quelli sul campo. Per avere un metro di paragone, basti pensare che le pagine Facebook di Real Madrid e Juventus - seguite rispettivamente da 106 e 32 milioni di persone - dovrebbero unirsi per avere un’audience di pari livello.

Certo, i fan non fanno la felicità e non sono una metrica diretta di ricchezza, ma sul piano pubblicitario rappresentano una leva sempre più strategica per tutti quei marchi che vogliono portare i loro prodotti davanti agli occhi di milioni di persone. Lo sanno bene Nike, TAG Heuer, Toyota, Emirates, PokerStars, e tutte le altre multinazionali (la lista è davvero lunga) che hanno deciso di investire sul campione portoghese anche e soprattutto per la sua popolarità digitale.

Ronaldo? Vale un miliardo in sponsorizzazioni digitali

Secondo le stime di Hookit, una delle piattaforme più utilizzate per quantificare e tracciare il valore e le performance delle sponsorizzazioni su Internet, Ronaldo avrebbe fatto guadagnare a suoi sponsor quasi un miliardo di dollari grazie alle sole sponsorhip legate a social e digital media. Una cifra circa 7 volte superiore a quella di qualsiasi altro sportivo.

Basta fare un giro sulle pagine ufficiali del fenomeno di Madeira per comprendere l'entità del fenomeno: circa un contenuto su tre ritrae CR7 a fianco di un prodotto o di un servizio di cui è testimonial. Solo lo scorso anno, precisa Forbes, Cristiano Ronaldo ha pubblicato circa 580 post contenenti una menzione o un logo degli sponsor (più del doppio di quelli sfornati nello stesso periodo da Neymar), raccogliendo quasi un miliardo di interazioni fra commenti, condivisioni e visualizzazioni di video, ma il numero è più che raddoppiato (2,4 miliardi) se si considerano tutte le reazioni degli utenti, compresi i post non sponsorizzati.

Nel complesso, chiosa la popolare rivista americana, ogni post di Ronaldo vale 1,6 milioni di dollari. Cifre che non saranno certo passate inosservate ai vertici della Juve, la società che - secondo le ultime indiscrezioni - vuole assicurarsi le prestazioni sportive del campionissimo portoghese per i prossimi quattro anni.

Per saperne di più

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Ecco come la Juventus guadagnerà con Ronaldo (e diventerà un top club)

La necessità di crescere nel mondo e la distanza da colmare con le big europee. Quanto pesano i ricavi commerciali e quanto potrebbero crescere

Ronaldo alla Juve? La follia di mercato che fa sognare (e sposta mezzo miliardo)

La storia dell'estate è più di una suggestione. La voglia di fuga di CR7, il sogno di Agnelli e il giro d'affari del calciatore più famoso del mondo

Mondiale, Cristiano Ronaldo ferma il bus per abbracciare un piccolo fan

Commenti