Internet

Netflix, ora gli episodi si scaricano da soli anche su dispositivi Apple

Sbarca su iOS la funzione Smart Downloads che preleva in automatico via Wi-Fi una nuova puntata non appena si termina la precedente

Netflix-sede

Marco Morello

-

Da un po’ di tempo gli utenti di dispositivi mobili Android e di computer e tablet con a bordo Windows 10 hanno preso confidenza con Smart Downloads di Netflix, la funzione che scarica automaticamente un nuovo episodio di una serie televisiva non appena si è terminato di vedere quello precedente. All’appello mancavano ancora gli iPhone e gli iPad e gli iPod touch, la novità è che l’azienda americana ha appena esteso l’opzione anche alla galassia iOS. Coprendo, di fatto, la quasi totalità dei dispositivi multimediali evoluti presenti sul mercato.

Perché sono utili

I download intelligenti portano con sé una doppia comodità: non intasano la memoria del dispositivo, liberando spazio in automatico, o meglio occupando grosso modo sempre il medesimo per ogni serie. Senza ingombrare telefonini, tablet e dintorni di contenuti ormai obsoleti. Inoltre, fanno una sorta di inesausta pulizia di primavera, togliendo all’utente l’onere di cancellare manualmente ciò che ha già visto (o di ricordarsi, se è un accumulatore seriale di serie, a che punto è arrivato per ognuna). Provvede a tutto la app di Netflix.

Niente sorprese

Gli Smart Downloads funzionano solo sotto rete Wi-Fi, dunque non c’è il rischio che scarichino da soli una puntata mentre siete sull’autobus intaccando il piano dati. La comodità intrinseca è più raffinata: immaginate di finire un episodio nel letto la sera prima di andare al lavoro, il sistema lo cancella e preleva dalla connessione di casa quello successivo, così è già pronto per essere visto nel tragitto verso l’ufficio. Senza che finiate per maledirvi perché vi siete dimenticati di scaricarlo.

On e off

Naturalmente, se avete spazio di archiviazione da vendere o vi piace tenere l’archivio delle vostre serie preferite per ripescarne un pezzetto per rivederlo ogni tanto, nessun problema. Si disattivano in un attimo, spegnendo un interruttore dalla app. Così sarete voi a decidere cosa scaricare e cancellare di volta in volta. In ogni caso, buona visione.

Per saperne di più

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Queste app per iPhone registrano quello che passa per lo schermo

Molte applicazioni di viaggi e trasporti usano una particolare tecnica per spiare il display dell’iPhone, una volta avviate

Sei app per dormire prima e meglio

Piccole dosi di camomilla digitale che trasformano il telefonino in melatonina hi-tech, in uno strumento capace di conciliare il sonno

Commenti