Nintendo_Wii_U
Videogiochi

NX: ecco come sarà la prossima console di Nintendo

Profondamente diversa dalla Wii U e dalla Nintendo 3DS, la futura piattaforma della casa giapponese punta a garantire un’esperienza completamente inedita

L’unica certezza è la data di uscita: marzo 2017. Fra poco meno di un anno, Nintendo metterà sul mercato la sua nuova console, nome in codice NX.

Per molti analisti si tratta dell’annuncio più importante della storia recente della casa giapponese, reduce da un’annata non particolarmente brillante sia in termini di vendite che di profitti (-61%).

Parola d'ordine: far dimenticare la Wii U
Ma come sarà in concreto la nuova Nintendo NX? In attesa che la casa giapponese tolga i primi veli dalla console (probabile un primo teaser in occasione del prossimo E3 di Las Vegas), l’unico terreno esplorabile resta quello delle indiscrezioni. Sarà, con ogni probabilità, una console diversa dalla sua progenitrice, la Wii U, e non solo per evidenti ragioni di opportunità.

Al di là delle vendite modeste - 10 milioni di pezzi venduti, secondo le ultime stime (contro i 22 milioni della Game Cube, i quasi 60 milioni di Nintendo 3DS e gli oltri 100 milioni della prima Wii), l’impressione è che l’ultimo lavoro della casa abbia un po’ disatteso le aspettative degli aficionados della prima ora.

Un'esperienza completamente nuova
La conferma arriva per voce del nuovo presidente, Tatsumi Kimishima, che in un’intervista al Time ha spiegato la nuova NX non sarà un’evoluzione della Wii e della Wii U ma si baserà su un’esperienza completamente nuova.

In cosa si tradurrà in concreto questo cambio di rotta non è dato sapere, ma c’è chi preconizza un taglio netto col passato (il che, addirittura, potrebbe voler dire nessuna retrocompatibilità con i vecchi giochi Wii). Il form factor a doppia unità potrebbe essere riconfermato, sostengono i ben informati,  ma in un’ottica completamente diversa rispetto a quanto visto sulla Wii U: la nuova Nintendo NX potrebbe constare di una console principale e di un second screen portatile, una piccola console capace di brillare di luce proprio come la Nintendo 3DS.Dalla scelta dell'OS .

Quali giochi per la NX?
Molti rumors si stanno concentrando anche sul controller: dopo le indiscrezioni – rivelatesi fallaci – di un dispositivo di forma ovale, le attenzioni si sono ora spostate sulle immagini di un brevetto che raffigura un originalissimo dispositivo a forma di U.

Quanto al software sembra perdere credibilità l’ipotesi di un sistema operativo basato su Android; la nuova Nintendo NX sarà più presumibilmente fondata su un OS proprietario derivato da quello delle console precedenti. Dalla scelta del sistema operativo dipenderà ovviamente la tipologia dei giochi adottati. E qui il mistero si fa ancora più fitto. Tutto lascia presagire una volontà di mantenere continuità con i titoli storici, da Mario Bros a Legend Of Zelda (quest’ultimo, ormai in rampa di lancio).

Tratandosi di Nintendo, però, nulla può essere dato per scontato. Già in passato (vedi Wii), l’azienda di Kyoto ha dato dimostrazione di potersi smarcare dai suoi personaggi più popolari. Una politica che potrebbe ripetersi; gli utenti, anche quelli di lungo corso, dimenticano in fretta quando hanno fra le mani una console capolavoro.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Nintendo Nx, ecco come sarà

Probabili caratteristiche, prezzo, contenuti, disponibilità, obiettivi e punti di forza della prossima console della casa di Super Mario

Commenti