Social

Il nuovo Wattpad, Youtube della scrittura

La piattaforma di social network dedicata agli scrittori lancia la funzione di crowdfunding per facilitare la pubblicazione di contenuti indipendenti

Credits: wattpad.com

Wattpad è una startup con sede a Toronto e si è inventata un social network per i novelli scrittori, coloro che hanno nel cassetto il romanzo della vita ma che non riescono a trovare una casa editrice che si lo pubblichi. Grazie alla possibilità data ad utenti amatoriali di promuovere il proprio lavoro, Wattpad è stato già definito come "YouTube della scrittura", in grado di far diventare famosi dei perfetti sconosciuti, un po’ come accade per video virali sulla piattaforma video di Google. L’azienda ha introdotto nella piattaforma una funzione di crowdfunding simile a Kickstarter, chiamata “Fan Funding ” che rende più semplice per gli iscritti sfruttare la loro base di fan per monetizzare il proprio lavoro.

Allen Lau, fondatore e CEO di Wattpad ha detto durante un’intervista come similmente a Kickstarter e Indiegogo anche sulla sua piattaforma sia possibile pubblicare informazioni e descrizione dei progetti personali, anche con foto e video. Non mancano i premi per gli investor maggiori come la possibilità di vedere il proprio nome associato a quello del personaggio di un libro o dediche speciali all’interno del lavoro.

Wattpad sembra stia prendendo piede velocemente: uno degli iscritti ha già raggiunto l’obiettivo di 5.000 dollari prima che il programma di lancio fosse ufficialmente presentato. Nonostante le similitudini con parenti vicini come Kickstarter, lo stesso Lau ha affermato che alla base vi è una differenza fondamentale tra la sua creatura e le altre che si basano sul crowdfunding. “Su Kickstarter – ha detto – è necessario, quasi sempre, coinvolgere un vasta fetta di parenti e amici per portare alla luce un progetto, oppure creare un video che coinvolga anche finanziatori stranieri. Ma nel nostro caso la psicologia che è dietro Wattpad è molto diversa, noi chiediamo ai lettori di tutto il mondo di unirsi per realizzare progetti editoriali interessanti, una scommessa da cogliere al volo”.

Il vantaggio è che Wattpad, nato come social network, presenta già una base di iscritti rilevante. La conversione in sito di crowdfunding è stata più semplice del previsto grazie ad un sito già conosciuto e apprezzato per la sua presenza nel mondo dell’industria culturale self-made. Alcuni membri di Wattpad hanno già decine di migliaia di seguaci e la nuova funzione di finanziamento non fa che rendere più semplice attingere alla risorsa economica del crowdfunding.

"Crediamo che ci siano nuovi modelli per lo sviluppo di contenuti, con numerosi punti di interazione per l’accesso ai finanziamenti - ha detto Lau – ad esempio gli scrittori che hanno cominciato una serie di racconti potrebbero interpellare la loro base di fan per avere un sostegno e continuare con la parte successiva della serie. Crediamo che sia più difficile per Kickstarter o Indiegogo fare questo tipo di ragionamento perché la maggior parte degli investor non ha un rapporto preesistente con i creatori dei vari progetti”. 

 
© Riproduzione Riservata

Commenti