Snapchat iPhone
Social

Snapchat si aggiorna: ecco le nuove funzioni

L’app per smartphone più amata dai giovani riceve un corposo aggiornamento che introduce i filtri vocali e il supporto ai link

Ditelo sinceramente: avete provato anche voi a usare Snapchat (qui 5 cose da sapere) ma non ne avete capito l’utilità. Non è strano, solo i Millennial sembrano potersi districare bene tra le finestre, le chat e le immagini istantanee su cui si basa l’app per iPhone e Android.

Proprio nelle ultime ore Snapchat (sbarcata pure a Wall Street) ha ricevuto un corposo aggiornamento, che introduce novità importanti e altri orpelli, tanto amati dagli utenti. Il primo update riguarda la possibilità di inserire in un cosiddetto snap, una foto o un video istantaneo, un link che tutti possono cliccare per visitare la pagina che si ritiene sia di interesse o collegata al contenuto postato (in realtà qui entrano in gioco i collegamenti maligni, virus e così via).

Snapchat: 7 funzioni che non conoscevi

Come inserire un link

Per integrare il link in un post basta cliccare il tasto Paperclip, una nuova icona presente alla fine di quelle già disponibili con cui incollare il testo, dopo averlo copiato dal browser. Certo, si può anche inserire l’indirizzo manualmente ma dipende dalla sua lunghezza e complessità. Gli amici a quel punto potranno dirigersi sul sito semplicemente strisciando lo schermo verso l’alto, così da aprire un browser interno senza nemmeno uscire dall’applicazione.

Più creatività con gli sfondi

La seconda novità è Backdrops, una funzione che consente di applicare degli sfondi automatici alle foto, che si vanno a piazzare dietro il soggetto senza coprirlo a mo’ di parete. Nel caso di immagini particolarmente ricche di oggetti e persone, ognuno può selezionare le parti dello scatto originale che non devono essere coperte dallo sfondo, così da migliorarne la resa e l’effetto finale. La cosa interessante è che il team di Snapchat introdurrà ogni giorno (presumibilmente per tutta l’estate) nuovi background, così da invogliare gli iscritti a utilizzarli nei loro caricamenti.

La stessa voce, diversa

L’ultimo aggiornamento è l’arrivo dei filtri vocali per le note audio, già visti su Lenses. Attesa da tempo, l’opzione permette di modificare la propria voce aggiungendo effetti cha vanno dal robotico allo scoiattolo e altre creature. Per usarli bisogna prima registrare il messaggio e poi selezionare l’icona a forma di microfono in basso, per scegliere il filtro da applicare.

Nessuna rivoluzione

Sia chiaro, si tratta di funzionalità che non vanno a rivoluzionare l’utilizzo di Snapchat ma che ne svecchiano sicuramente alcune peculiarità. La sensazione è che gli sviluppatori abbiano la necessità di mostrarsi attivi e pronti a rispondere alla fervida concorrenza, che soprattutto in Instagram Stories vede il rivale più temibile. Proprio le Storie del social network delle foto di proprietà Facebook hanno sorpassato i 200 milioni di utenti attivi al giorno, staccando Snapchat, fermo a 158 milioni.

© Riproduzione Riservata

Commenti