Social

Apple-maniaci: il primo della fila

Accade in Giappone, nel quartiere di Ginza (Tokyo), davanti all’Apple store c’è già qualcuno in fila per il nuovo iPhone. L’attesa durerà fino al 20 settembre. E lui è già lì da sette giorni

dal profilo Twitter @xxxprius

Mi auguro davvero che questo succeda solo in Giappone…ma so di avere poche speranze.

Un ragazzo, impaziente di avere il nuovo iPhone, vive da 7 giorni davanti all’Apple store. Aspetta l’uscita, prevista il 20 settembre, del nuovo melafonino. E vuole essere il primo.

Già questo basterebbe per far scendere a un livello infimo la mia considerazione sugli uomini (nel senso di genere umano).

Ma non contento, il suddetto ragazzo, posta le sue foto step by step dell’attesa su Twitter (@xxxprius ): quasi dovesse svelare il quarto segreto di Fatima…

E twitta proprio tutto: da come mangia a come si ripara dalla pioggia fino a come dorme.

Sembra sia diventata una specie di star online tanto che un sito (UberGizmo ) si fregia di aver finalmente scoperto il suo nome, tale Tetsuya Tamura, che, dicono, essere sostenuto dai fan (?) in questa titanica impresa.

Ora, io non vorrei essere eccessivamente critica, ma a qualcuno interessa qualcosa?

No, ditemelo, magari mi sbaglio io…

 

Per chiarezza: anch’io utilizzo dispositivi Apple, ma non mi passerebbe neanche dall’anticamera del cervello di fare giorni di coda per averne uno prima degli altri. E poi, lo sapete che i primi sono, in genere, sempre i più difettosi? Prudens qui patiens (è prudente chi ha pazienza).

© Riproduzione Riservata

Commenti