Leica Logo
Smartphone & Tablet

Gli smartphone di Huawei avranno una fotocamera Leica

Accordo fra le due società per ricerca, sviluppo, progettazione, marketing e distribuzione di una nuova gamma di telefonini fotografici

Dopo essere diventato il terzo produttore di smartphone al mondo, Huawei punta a conquistare la vetta del mercato. Per riuscirci, la società cinese ha già avviato tutta una serie di programmi di medio e lungo respiro per migliorare la visibilità del brand e la sua percezione al grande pubblico. Proprio in quest’ottica assume una certa rilevanza l’annuncio della partnership con Leica, uno dei marchi storici della fotografia “tradizionale”.

Viaggio a Wetzlar, dove nascono le Leica


Huawei Consumer Business Group (BG) e Leica Camera AG
- si legge in una nota congiunta rilasciata dalle due società - annunciano l’inizio di una partnership strategica, una cooperazione in cui le due aziende condividono le stesse elevate ambizioni e lo stesso spirito. Tale partnership vedrà il brand tecnologico e quello fotografico unire le proprie forze impegnandosi in una collaborazione vincente di lungo termine per lo sviluppo di valori quali artigianalità e meticolosa ingegnerizzazione, e per la creazione di sinergie che reinventeranno l’idea di fotografia da smartphone.

Non è ancora chiaro la sinergia si limiterà alla fornitura di ottiche integrate all’interno dei telefonini Huawei o se invece porterà alla nascita di veri e propri cameraphone completamente basati sulla tecnologia della casa Wetzlar (sensori, ottiche, software). Per Leica, va detto, non si tratta della prima esperienza in qualità di provider fotografica. Nel recente passato la società tedesca ha collaborato anche con altri produttori (è il caso di Panasonic) per la realizzazione a quattro mani di telefoni a forte vocazione foografica.

 


Per Huawei, la possibilità di fregiarsi del bollino rosso Leica sui propri smartphone potrebbe rivelarsi strategica nell'ottica di un riposizionamento del brand verso la fascia alta di mercato, laddove Apple sembra non avere rivali. Il marchio Leica è da sempre considerata la Ferrari della fotografia per la qualità artigianale delle sue produzioni, vendute in molti casi a prezzi proibitivi.

Maggiori dettagli sugli obiettivi della partnership, che includerà ricerca e sviluppo, progettazione, ingegnerizzazione, user experience, marketing e distribuzione al dettaglio, saranno condivisi nei prossimi mesi.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti