Smartphone & Tablet

Samsung Galaxy S4, c'è chi spera nella fotocamera 3D

C'è chi parla di 13 megapixel, chi spera in un nuovo sistema di imaging panoramico, e nelle ultime ore, anche chi scommette che il prossimo Samsung Galaxy S4 supporterà una funzionalità per foto e video in 3D

2D 3D Samsung

– Credits: Patent Bolt

A poco più di un giorno dal lancio ufficiale è ormai chiaro che il Samsung Galaxy S4 sarà un successo annunciato. L’insolita tempesta di indiscrezioni che ha fatto da anticamera alla quarta iterazione della linea Galaxy S (insolita per un cellulare Samsung, si intende), ha lasciato tutti gli appassionati con una domanda a fior di labbra: quale sarà la killer feature del Galaxy S4?

Finora i pronostici mettevano sul podio delle potenziali nuove funzionalità il floating touch (la possibilità di interagire con il dispositivo a gesti), l’eye-scrolling (scorrere le pagine web utilizzando lo sguardo), la fotocamera da 13 megapixel, qualcuno addirittura puntava sulla capacità del dispositivo di resistere all’acqua. Oggi però spuntano un brevetto e un marchio registrato che ci inducono a concentrarci maggiormente sulla fotocamera, e in particolare, su una possibile funzionalità 3D.

Nelle scorse ore, i segugi del sito Patent Bolt hanno scovato un trademark, appena depositato da Samsung presso l’ufficio brevetti statunitense, dal nome “2D 3D Movie & Still”, dicitura che va a coprire “software applicativi per smartphone, telefoni cellulari, media player portatili, computer portatili, batterie ricaricabili, smartphone, tablet, dispositivi indossabili wireless e lenti per fotocamere.”

Il tempismo è sospetto, e subito in molti si sono affrettati a prevedere che alla Radio City Music Hall di New York domani Samsung presenterà uno smartphone che consentirà di scattare foto e girare video in 2D poi automaticamente convertite in 3D. I più ottimisti, addirittura, si spingono a trovare conferma a questa speculazione nell’aspetto insolitamente tridimensionale che il numero 4 mostra nella grafica ufficiale degli inviti.

Nel frattempo, la comparsa di un altro brevetto , riguardante un nuovo sistema di imaging panoramico, va ad accontentare quanti sperano che Samsung abbia concentrato buona parte delle forze sulla fotocamera.

Mentre molti consumano le ultime ore di attesa interrogandosi sulla possibile presenza di una qualche funzionalità 3D, un’altra domanda sorge spontanea: quanto interesse mostrerebbero i consumatori nei confronti di una fotocamera 3D? E, soprattutto, servirà a qualcosa nella gara contro Apple?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti