Smartphone & Tablet

Samsung Galaxy S4: presentazione il 14 marzo a New York

Basta un tweet di Mobile Review per scatenare l'attesa in rete

L'headquarter di Samsung a Seoul (Chung Sung-Jun/Getty Images)

Il Samsung Galaxy S4 sarà annunciato ufficialmente il 14 marzo in un evento a New York.

Questa almeno la voce che circola oggi in rete anche se nessuna sembra citare una fonte specifica e autorevole.
Diciamo che il principale veicolo di allarme è stato un Tweet di Eldar Murtazin di Mobile-Review che è stato poi ripreso da vari siti di tecnologia.
L'attesa per il nuovo telefono di punta di Samsung è tale in tutto il mondo che voci di questo genere servono soprattutto all'azienda coreana per preparare il terreno. Insomma marketing e pubblicità virale di grande effetto.

Del nuovo super-telefono Android di Samsung abbiamo anche noi già parlato più volte e le voci in circolazione non fanno che confermare quel poco che già si sa:  Android 4.2.2, lo schermo HD da 4,99", 2 GB di RAM, una fotocamera da 13 megapixel, il processore Exynos 5 8-core.

Come sottolinea oggi The Verge nel rilanciare il Tweet di Murtazin, le attese - frenesie di novità e abili manovre di marketing a parte - puntano quasi tutto sui previsti grandi passi in avanti in fatto di funzionalità, tanto che quasi tutti sostengono che il balzo in avanti del S4 rispetto all'S3, sarà assai più cospicuo che quello avvenuto nel passaggio dall'S2 al successore.

Appuntamento dunque al 14 marzo.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Il Samsung Galaxy S4? Non dovrete nemmeno toccarlo

Secondo le ultime indiscrezioni, il prossimo portacolori della casa coreana potrebbe integrare un’interfaccia di tipo floating touch, in grado cioè di rispondere ai comandi senza bisogno del contatto fisico fra polpastrelli e display

Commenti