Smartphone & Tablet

Ritot: il primo smartwatch con proiettore

Non c'è più bisogno del display: questo smartwatch proietta sul dorso della mano tutto quello che serve. Dall'ora alle notifiche di Facebook. Il tutto a un prezzo davvero competitivo

– Credits: da Indiegogo

Ha la forma di un braccialetto sottile ed è waterproof: il nuovo smartwatch lanciato da Ritot è il primo a fare a meno del quadrante e del display. 

Oltre all'ora, proietta sul dorso della mano le notifiche di Facebook, Twitter ma anche le chiamate in arrivo: basta impostare quelle che si vogliono ricevere,  attraverso un'app sullo smartphone.
E il gioco è fatto.

ritot-blog-2_emb4.png

L'utilizzo è semplicissimo: per sapere l'ora, si scuote la mano e il proiettore si attiverà per 10 secondi facendola apparire sul dorso della mano.

Attraverso al base di ricarica wirless si possono anche decidere i colori delle proiezioni che saranno visibili sia di giorno sia di notte.
La durata della batteria, in proiezione, è stimata in circa 150 ore e un mese in stand by.

Anche il prezzo è interessante: attraverso Indiegogo è possibile preordinarlo al prezzo di 120 dollari. La consegna è prevista all'inizio del 2015.

Ecco il video che ne mostra il funzionamento:

 
© Riproduzione Riservata

Commenti