Prynt-apertura
Smartphone & Tablet

Prynt, la custodia del telefono stampa foto e video

Non è solo il revival della Polaroid: questo case per iPhone e cellulari Samsung nasconde in ogni immagine un bonus in realtà aumentata

Non è il solito antidoto alla sovrabbondanza di immagini digitali che mira a salvare le più importanti dando loro una dimensione fisica, tangibile e pratica, perché vengono stampate direttamente dalla custodia del telefonino, in ogni momento, quando se ne ha voglia o se si desidera fare un regalo immediato a qualcuno.

Non è nemmeno un’imitazione, riuscita va detto, della Polaroid, un ritorno a un passato in cui ci si concedeva il privilegio della lentezza, di aspettare che un ricordo fosse digerito da un obiettivo e sputato fuori da una macchinetta, non disponibile prima di subito a portata di polpastrello.

Prynt-1

– Credits: Prynt

Sì, Prynt, la cover per iPhone e alcuni telefonini Samsung della serie S diventata famosa a inizio anno per aver raccolto più di 1,5 milioni di dollari su Kickstarter, di cui 1 milione in 19 giorni, e per avere raggiunto il suo obiettivo iniziale di 50 mila in appena 33 minuti è tutto questo.

Ma l’intuizione della start-up francese che l’ha progettata, la vende sul web a 149 euro, 10 pacchi di carta inclusi, promettendo la consegna in tempo per Natale per un regalo di sicuro fuori dal comune, è appena andata oltre. Ha arricchito le foto con un bonus virtuale e segreto, stringendo le viti del ragionamento con una sintesi tra digitale e analogico, tra tatto e bit.

Prynt-2

– Credits: Prynt

Dentro ogni scatto stampato con la custodia è possibile includere un video di sei secondi. Basta realizzare l’immagine con la app associata al prodotto. Il filmato è visibile sempre tramite l’applicazione, puntando in un qualsiasi momento lo smartphone sulla foto. Che così, con un effetto tipico della realtà aumentata, prende vita.

Lo spunto non è affatto male: siete a una festa con gli amici, avete deciso di immortalare un momento un po’ pazzo, intenso, divertente, comunque da non dimenticare. Oltre a tenere una copia fisica tutta per voi e per chi era con voi, oltre a salvarla dal diluvio di immagini sul vostro telefono che finirà per disperderla, per fargli perdere quel sapore di unicità, porterà con sé per sempre un dinamismo, un elemento in più del suo essere diventato tangibile. Custodirà un tesoro di felicità e nostalgia.

La tecnologia sa essere straordinaria non solo per le innovazioni che propone, ma anche per come riesce a intrecciarle al passato e a combinarle tra loro. Un mosaico è qualcosa di inedito pure con i soliti colori.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti