kraftwerk ricarica iphone
Smartphone & Tablet

Per ricaricare l’iPhone useremo il gas

Ne sono convinti gli inventori di Kraftwerk, una speciale batteria portatile che può alimentare qualsiasi dispositivo USB

Smartphone, tablet, macchine digitali e poi lettori mp3, cuffie, e-reader e tanto altro ancora. I dispositivi tecnologici che portiamo con noi hanno bisogno costantemente di energia. Per questo può diventare complicato tenere con sé cavetti e adattatori vari e andare alla sfrenata ricerca di una presa di corrente. È il prezzo da pagare per avere display sempre più grandi e nitidi, processori potenti e una serie di funzioni che fino a qualche anno fa non immaginavamo neanche.

I power bank

Per cercare di tamponare questa eccessiva richiesta energetica in molti si sono affidati ai cosiddetti “power bank”, caricatori portatili rettangolari tascabili che fungono da salvavita in momenti di défaillance hi-tech. Eppure anche loro hanno un limite: quando anche l’ultimo appiglio alla modernità è scarico allora si rischia di rimanere realmente a secco e di avere tra le mani un telefono che diventa solo un costoso fermacarte. Nel 2015 non è così strano trovarsi in luoghi privi di una presa di corrente e in ogni caso, una volta trovata, c’è la necessità di sostare almeno una mezzoretta per ricaricare di qualche tacca il proprio oggetto.

La ricarica con il gas

Ecco allora l’idea di Kraftwerk: un power bank che, una volta esaurita la sua energia, si ricarica con il gas. Si tratta di un gadget grande poco più di un mouse che non ha bisogno di elettricità per essere ricaricato. Come la classiche batterie di riserva presenta un ingresso USB a cui attaccare vari oggetti divoratori di corrente: dall’iPhone all’iPad, passando per il Kindle e le cuffie wireless. La differenza è che Kraftwerk converte il gas in elettricità, ricaricando gli accessori connessi con la potenza elettrica conservata nella sua griglia. In poche parole potete usarlo in qualsiasi zona del mondo e nelle più varie situazioni anche in assenza di una presa a muro.

Prestazioni e prezzo

Basta una ricarica di gas di 3 secondi per riempire la pancia di Kraftwerk e dargli la possibilità di alimentare per ben 11 volte un iPhone, secondo eZelleron che lo produce, portandolo dallo 0% al 100%. A quanto pare Kraftwerk può essere anche trasportato in aereo, diventando così un accessorio fondamentale durante tutti gli spostamenti. Il costo non è irrisorio: servono 99 dollari per portarsi a casa un esemplare di Kraftwerk e 49 dollari per un pack completo di ricariche in grado di rinvigorire per ben 275 volte un iPhone. Quando lo vedremo? Piuttosto tardi, non prima di dicembre. Per ora Kraftwerk è un progetto su Kickstarter ma niente paura: non si tratta di quei concept che appaiono in rete per poi scomparire prima di arrivare sugli scaffali. Il punto di partenza di 500.000 dollari richiesti dall’azienda per poterlo realizzare è stato superato in breve tempo; finora sono oltre 900.000 i dollari raccolti e per questo Kraftwerk è sempre più una realtà. Se volete essere tra i primi ad averlo ecco dove cliccare

© Riproduzione Riservata

Commenti