Smartphone & Tablet

Nuovo HTC One (M8): ecco come sarà

Estetica, prestazioni, prezzo: ecco cosa si nasconde dietro al nuovo top di gamma della casa taiwanese. L’annuncio ufficiale il 25 marzo

– Credits: evleaks @Twitter

Doveva rimanere un terminale top secret fino al 25 marzo, data designata per la sua presentazione ufficiale in grande stile. E invece il nuovo HTC One – nome in codice M8 - è già oggi uno degli smartphone più paparazzati dell’anno. Ci hanno pensato i soliti insider della telefonia mobile a svelare in anteprima tutte (o quasi) le caratteristiche del nuovo attesissimo top di gamma taiwanese.

Cominciamo dall’estetica. Se le foto pubblicate in questi giorni sono attendibili, il nuovo HTC One sarà piuttosto simile all’attuale modello, ma con alcune variazioni. Confermatissima la scocca in alluminio, uno degli aspetti più caratteristici del progetto One, con l’aggiunta però di una nuova colorazione dorata.

Fra i dettagli notiamo subito la presenza del pulsante di accensione in alto sulla destra, mentre il jack delle cuffie è stato posizionato all’estremo opposto, in basso a sinistra. Nella parte alta del terminale c’è anche il trasmettitore a infrarossi utilizzabile per il controllo remoto di tutti gli apparecchi e le periferiche IR. Molte le novità anche sul dorso del telefono dove si nota il doppio flash led (molto simile a quello presentato da Apple sull’iPhone 5S) e soprattutto il doppio obiettivo fotografico, forse un espediente per garantire una migliore qualità degli scatti in condizioni di scarsa luminosità o - più probabilmente - per garantire una messa a fuoco della scena a scatto già avvenuto (qualcosa di analogo a quanto mostrato da Toshiba con il suo modulo Lytro ).

HTC-One-fotocamera_emb8.jpg

La dotazione hardware del nuovo One sarà naturalmente di primo livello. Le indiscrezioni parlano di uno schermo Lcd da 5 pollici Full HD, processore Qualcomm Snapdragon 801 Quad Core 2.3 GHz, 2 GB di RAM, 32 GB di memoria interna e slot per l’inserimento di microSD esterna. Il sistema operativo sarà ancora una volta Android, nella sua ultima versione 4.4 KitKat, arricchito dall’interfaccia proprietaria Sense, qui in una versione rinnovata (probabilmente la 6.0). Fra le risorse della nuova UI ci sarà spazio per un aggiornamento dell'aggregatore BlinkFeed e per un nuovo menu camera con sei modalità predefinite di scatto (Camera, Video. Selfie, Zoe, 360 Panorama e Dual Capture).

Il nuovo Htc One verrà presentato come detto il prossimo 25 marzo per essere in commercio a partire dal mese successivo. Non dovrebbero esserci novità per ciò che riguarda il collocamento di prezzo che sarà con ogni probabilità lo stesso dell’attuale modello: 699 euro.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I 10 migliori smartphone del 2013

Nel mercato dei telefonini intelligenti è ancora lotta a due fra Android e iOS. Ma i progressi di Nokia fanno crescere le quotazioni di Windows Phone

Commenti