Smartphone & Tablet

Nokia Asha 501: lo smartphone democratico

Costa solo 89 euro e sarà in vendita in Italia dalla fine agosto

E' leggero, compatto, fa tutto quello che si può chiedere a uno smartphone e soprattutto costa poco: 89 euro, che per un telefono di marca, con le app, la fotocamera e lo schermo touch è un prezzo più che ragionevole. Ma per averlo bisognerà aspettare la fine di agosto, quando Il Nokia Asha 501, presentato oggi a Milano, arriverà nei negozi italiani.

Non si tratta dell'ennesimo concorrente dell'iPhone, non ne avrebbe il phisique du rol, ma di un telefono intelligente destinato ad avere successo tra chi uno smartphone ancora non ce l'ha. La sua creazione lascia intravedere una precisa strategia da parte di Nokia: riconquistare il mercato della telefonia partendo dai paesi in via di sviluppo e dai segmenti di mercato meno evoluti dal punto di vista hi-tech (con un occhio di riguardo per il pubblico femminile, ndr). Il che spiega perfettamente l'etichetta di smartphone democratico.

Il prezzo è sicuramente il suo punto forte, ma non deve trarre in inganno. L'Asha 501 è uno smartphone di tutto rispetto con un sistema operativo che gli concede persino il lusso di uno schermo touch capacitivo e la possibilità di fare il pieno di applicazioni. Gli ingegneri della Nokia hanno lavorato molto per facilitare l'accesso alla piattaforma agli sviluppatori di app anche a livello locale, il che potrebbe riservare molte sorprese (ma non aspettatevi la quantità di app disponibili per iPhone e Android, ndr).

Altre caratteristiche notevoli sono una batteria che promette di durare 48 giorni in stand by e 17 ore in conversazione e il browser che comprime fino al 90% i dati internet, rendendo la navigazione più veloce e conveniente. Il display non è grande, misura 3 pollici, ma con uno swipe delle dita si può passare dalla schermata Home alla schermata  Fastlane, dove visualizzare le attività recenti, il calendario e le app più usate. Tutto in nome della praticità. E anche i designer devono averne subito il fascino indiscreto, visto che l'Asha 501 è forse il telefono dall'aspetto più minimalista mai prodotto da Nokia: forme regolari, schermo antigraffio, un solo pulsante centrale. E come unico vezzo una cover intercambiabile disponibile in sei colori primari (rosso, giallo, ciano, verde, bianco e nero).

© Riproduzione Riservata

Commenti