iphone 6 iphone 6 plus mac apple
Smartphone & Tablet

iPhone 6S e 6S Plus arriveranno il 18 settembre

Una serie di leak molto credibili svelano la data in cui Apple lancerà i due nuovi attesi modelli. La presentazione dovrebbe essere giorno 9

Se è vero che tre indizi fanno una prova, lo stesso si può dire per tre leak. E se dei nuovi iPhone 6S e 6S Plus si sa praticamente già tutto o quasi, manca di fatto solo la data di arrivo nei negozi.

Ecco, a togliere completamente l’effetto sorpresa alla presentazione di Tim Cook provvede un terzetto di indiscrezioni e fughe di notizie da altrettante fonti autorevoli, indipendenti e di tre differenti Paesi: un memo interno della Vodafone inglese, due siti classicamente bene informati, il giapponese ITHome e quello tedesco Macerkopf.

Ebbene, tutti fissano al 18 settembre l’inizio dei preordini e della vendita di iPhone 6S e del fratello maggiore 6S Plus. E tutti sono mercati cruciali per Cupertino, i primi in cui di consueto il melafonino è reso disponibile. Per l’Italia bisognerà forse aspettare ancora un po’. Mentre fonti plurime, a partire dal rigorosissimo Forbes, danno per certo il 9 settembre come data della tradizionale conferenza stampa di  presentazione di un prodotto che, al lancio, sarà disponibile in 90 milioni di unità per far fronte a una domanda che potrebbe essere da record.

Di solito, dal momento in cui la Apple mostra per la prima volta i nuovi iPhone a quando sono effettivamente acquistabili passa una decina di giorni. Un altro indizio che prova che il 18 settembre la prossima coppia di melafonini potrebbe sbarcare nei negozi.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti