Smartphone & Tablet

BlackBerry Z10, arriva Skype

Per scaricarlo servirà aggiornare il sistema operativo alla versione 10.1. Ma la vera novità è l’apertura del messenger BBM alle piattaforma Android e iOS

Un nuovo sistema operativo non basta. E nemmeno una nuova collezione di telefonini intelligenti. BlackBerry ha capito perfettamente che nel mercato della telefonia intelligente la partita si gioca sempre di più sul lato software. E in un colpo solo piazza due stoccate che fanno lievitare le sue quotazioni nel ranking dei produttori.

La prima si chiama Skype, una novità si fa per dire giacché la società canadese aveva preannunciato da tempo l'integrazione del software più famoso fra i cultori del VoIp nella sua scuderia di applicazioni. Di nuovo c’è però la disponibilità per BlackBerry Z10, il portacolori della sua ultima famiglia di smartphone motorizzati BlackBerry 10, purché aggiornato alla nuova release del sistema operativo (la 10.1).

Skype per BlackBerry Z10 – sottolinea in una nota la casa – contiene tutte le principali funzioni che hanno reso popolare l’applicativo, dalle chiamate/videochiamate alla messaggistica istantanea, e si integra con la rubrica telefonica e l'Hub BlackBerry.

La seconda importante notizia sta nell’apertura del BBM (BlackBerry Messenger) alle piattaforme iOS e Android. Un’iniziativa che partirà ufficialmente dalla prossima estate e che di fatto estende la fruibilità di una dei servizi più riusciti della casa della Mora anche ai sistemi operativi della concorrenza.

L’obiettivo è facile a intuirsi: BlackBerry punta a offrire la sua piattaforma di chat a un pubblico sempre più vasto, diventando un rivale temibile per WhatsApp, autentico dominatore del mercato grazie proprio alle sue doti di trasversalità. Ma al tempo stesso conta di migliorare la reputation del marchio anche nell’utenza che oggi utilizza device della concorrenza. In fondo non c’è applicativo migliore di BBM per fare da ambasciatore BlackBerry nel mondo.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti