Smartphone & Tablet

Da iTunes Radio ad iOS 7.1: tutte le novità della primavera di Apple

Dal lancio internazionale del suo servizio di streaming al primo grande aggiornamento del nuovo sistema operativo, fino alla nuova Apple Tv: ecco cosa bolle nel grosso pentolone di Cupertino

– Credits: Josh Edelson/AFP/Getty Images

Sebbene non siano previsti annunci imminenti di nuovi prodotti, i fan di Apple avranno di che parlare nei prossimi giorni. Da Cupertino, infatti, sono in arrivo tutta una serie di aggiornamenti che potrebbero animare le giornate di tutti gli aficionados della Mela morsicata. Nell’attesa, ovviamente, che arrivi la WWDC – il tradizionale appuntamento estivo con gli sviluppatori del mondo Apple – con tutto il suo carico di novità, a cominciare dall'attesissimo iOS 8.

ITUNES RADIO SI PREPARA A CONQUISTARE IL MONDO
Il primo squillo di tromba è arrivato oggi con l’annuncio dell’apertura di iTunes Radio all’utenza australiana. Si tratta della prima versione del software localizzata al di fuori degli Stati Uniti, il che farebbe pensare all’avvio di un vero e proprio programma di internazionalizzazione del servizio. iTunes Radio, al debutto ufficiale lo scorso mese di settembre, nasce come alternativa a Pandora, SpotifyRdio e a tutti i vari servizi di streaming che offrono gratuitamente tracce musicali calibrate sui gusti degli utenti. L’offerta di Apple prevede nelle fattispecie più di 100 stazioni radio e un catalogo di circa 1 miliardo di canzoni. La società non ha mai rivelato la roadmap del programma di localizzazione al di fuori dei propri confini ma è probabile che il secondo roll-out del software possa partire dai paesi anglosassoni (Australia, Nuova Zelanda, Canada e Regno Unito) per poi proseguire nel resto del mondo (Italia compresa).

A MARZO ARRIVA iOS 7.1
Il primo significativo aggiornamento di iOS 7 dovrebbe arrivare invece in primavera. A darne notizia il sito 9to5Mac che parla di alcune migliorie all’interfaccia utente, una nuova app Calendario oltre al consueto fix sulle vulnerabilità di sistema. Tra le novità anche una nuova animazione per il comando di sblocco e spegnimento, un nuovo dialer per le chiamate e nuove icone per i messaggi. Apple potrebbe annunciare il refresh del sistema operativo in un evento previsto per il mese di marzo e che, secondo i ben informati, potrebbe dare i natali anche a una nuova versione della Apple Tv.

APPLE TV: CAMBIAMENTO RADICALE O LEGGERO RESTYLING?
A proposito di Apple Tv. Che la società di Tim Cook stia lavorando su una nuova versione della sua controversa set-top-box lo si deduce anche da alcuni screenshot "rubati" dai framework di AirPlay per iOS 7. Che mostrano, fra le righe, alcuni campi con la dicitura Apple Tv 4.1. Si tratta di una denominazione inedita e che – secondo gli esperti – farebbe pensare a uno stacco netto rispetto all'attuale versione (la 3.2) della scatola nera della Mela. Fra le novità si parla anche di un nuovo sistema di controllo dei videogiochi, ma non è chiaro se ciò si tradurrà in una vera e propria compatibilità con controller esterni o se invece tutto resterà a bordo dei dispositivi mobili (iPhone, iPad e iPod).

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Apple, il futuro è di zaffiro

Grazie a tecniche di lavorazione sempre più sofisticate, la società di Cupertino punta a realizzare display praticamente indistruttibili. E questa volta se li farà in casa

Commenti