netflix
Internet

Netflix: come funzionano i racconti interattivi

Si comincia con “Il gatto con gli stivali” e “Buddy Thunderstruck” ma in futuro lo spettatore avrà il completo controllo della trama. Ecco come

Netflix (qui i motivi per abbonarsi) ha annunciato l’arrivo di due episodi interattivi, in cui è lo spettatore a far prendere ai personaggi le strade che ritiene più opportune per lo svolgimento della trama. Si tratta di Il gatto con gli stivali - Intrappolato in una storia epica e Buddy Thunderstruck: La busta dei forse, che danno il via all’era delle storie alternative in cui sono presenti dei bivi narrativi a discrezione di chi è dall’altra parte dello schermo.

Come funziona

Lo svolgimento degli episodi è molto semplice: quando si arriva al punto di incrocio, sullo schermo appaiono delle icone a tema con due (ma potrebbero essere anche di più) alternative. A quel punto basta cliccare con il touch (smartphone o tablet) e telecomando (Smart TV) per proseguire nello svolgimento attraverso la propria scelta. Nessun supporto dal browser per computer, almeno per il momento.

Perché solo cartoni

La decisione influenzerà sia lo spezzone successivo che il probabile finale, anche se gli sceneggiatori potrebbero aver pensato a un comune punto di incontro poco prima del termine per giungere a una conclusione univoca della storia. “Abbiamo lavorato su cartoni animati perché sappiamo quanto i più piccoli amino giocare con i loro personaggi preferiti – ci ha detto Netflix – loro sanno già come interagire con uno schermo e adesso possono farlo in maniera ancora più intrigante. Da oggi la conversazione diventa biunivoca.”

Netflix: le migliori serie tv e i film che vedremo nel 2017
 

Come in un videogame

Ma presto i racconti interattivi potrebbero invadere anche le serie TV e i film con personaggi veri. A livello tecnologico c’è giù tutto, più che altro lo sforzo da fare da parte delle case di produzione è economico. Doppie scene, copioni paralleli, finali differenti, tutto procede verso l’innovazione dei contenuti ma ad un prezzo.

Già online

Intanto i cartoni che chiedono ai bambini di scegliere sembrano già riscuotere un certo successo a quasi due anni dall'arrivo di Netflix in Italia: l’episodio del Intrappolato in una storia epica de Il gatto con gli stivali è già online mentre La busta dei forse di Buddy Thunderstruck arriva il 14 luglio. Purtroppo per il 2017 è tutto visto che il terzo progetto, Stretch Armstrong: The Breakout, è in fase di preparazione e lo vedremo solo nel 2018.

© Riproduzione Riservata

Commenti