Internet

Google e la musica in streaming: arriva YouTube Music Key

Secondo indiscrezioni si tratterebbe di un nuovo servizio in abbonamento a meno di 10 dollari al mese

Una schermata di YouTube su pc – Credits: Getty Images 

La guerra dello streaming entra nel vivo. Il boom delle piattaforme musicali che offrono questo servizio è alla base delle nuove strategie che i giganti della comunicazione stanno mettendo a punto. Il passo più importante fino ad ora sembra quello a cui si accinge Google che starebbe per lanciare un servizio di musica in abbonamento per contrastare Spotify, Deezer e Beats

La fonte di approvigionamento dei contenuti del servizio di Google sarebbe ovviamente lo sterminato catalogo di Youtube. Queste, secondo le prime indiscrezioni , sarebbero le peculiarità di YouTube Music Key. Con un abbonamento dal costo inferiore a 10 dollari al mese (dopo un periodo di prova di 30 giorni) l'utente potrebbe accedere a milioni di videoclip senza pubblicità su smartphone, pc e tablet.

Non solo: gli utenti potrebbero anche accedere a una serie di brani non inclusi nella discografia ufficiale degli artisti e delle band di tutto il mondo. Tipo filmati di concerti, remake di canzoni famose e remix. L’abbonamento al nuovo servizio dovrebbe includere anche l’accesso a Google Play Music Key. 

© Riproduzione Riservata

Commenti