Internet

Google, il Doodle per Sochi contro le leggi anti-gay

Praticare lo sport è un diritto per ogni individuo. Citando la Carta Olimpica Google inaugura le Olimpiadi di Sochi e alza la voce contro le leggi omofobe russe

Il Doodle di Google per le Olimpiadi di Sochi contro le leggi antygay russe

La pratica dello sport è un diritto umano. Ogni individuo deve avere la possibilità di praticarlo, senza discriminazioni di alcun genere e nello spirito olimpico, che esige mutua comprensione con spirito di amicizia, solidarietà e fair play (Carta Olimpica)

Con questo testo il Doodle di Google di oggi rende onore alle Olimpiadi invernali di Sochi e alza la voce, in modo sobrio ma efficace, su quanto previsto dalla carta olimpica, ovvero l'indicazione dei diritti di ogni individuo (senza alcuna distinzione) nel praticare lo sport. Il riferimento è ovviamente allo spirito di uguaglianza che deve regolare ogni pratica umana e punta il dito contro le leggi omofobe antigay della Russia di Putin.

Il Doodle presenta, infatti, per ogni lettera che compone la parola "Google" la sagoma di un atleta e sullo sfondo propone gli stessi colori della bandiera Arcobaleno dei gay-pride.

TUTTI I DOODLE-GOOGLE

© Riproduzione Riservata

Commenti