Casa

Netatmo: la videocamera con riconoscimento facciale

Si chiama Welcome ed è in grado di riconoscere chi entra in casa e di avvertire nel caso ci siano sconosciuti. Ed è low cost

La videocamera Welcome con riconoscimento facciale di Netatmo

Netatmo ha presentato un'innovativa videocamera intelligente studiata per la sicurezza in ambito domestico: Welcome, dotata di riconoscimento facciale.

Welcome infatti identifica le persone con i loro nomi e notifica quando visualizza il volto di uno sconosciuto, permettendo achi la usa di sapere chi varca la porta di casa.

Può essere utile nella vita di tutti i giorni: quando infatti i bambini rientrano da scuola, i genitori vengono informati tramite notifica (“Lily individuata”). 

Non solo: la videocamera può essere utile per rassicurare le persone che si occupano di genitori anziani o per controllare la casa di vacanze.
Questa videocamera, dotata di connessione Wi-Fi, permette anche di stare tranquilli quando si è in viaggio o comunque lontani da casa.

Attraverso l’applicazione è anche possibile personalizzare le proprie notifiche e impostare la propria privacy: si può decidere, per ogni membro della famiglia, se Welcome deve o non deve mandare notifiche o registrare i filmati.
I genitori possono decidere di rispettare la riservatezza dei loro figli adolescenti o del proprio partner. I video registrati e i dati d’identificazione rimangono totalmente privati grazie all’archivio interno alla videocamera, visto che non sono salvati in cloud. Inoltre, l’uso della videocamera tramite smartphone è garantito da una connessione crittografata come quella utilizzata dalla banche, per garantire il più alto livello di protezione possibile.

Il costo di Welcome è di 199 euro e l'app da scaricare è gratuita.

Ecco come funziona:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti