Social

Tag e video di gruppo, ecco come cambia Snapchat

Dopo le proteste degli utenti per il restyling dell'app, il social network di Evan Spiegel presenta due novità "copiate" da Facebook e Instagram

Snapchat

Matteo Politanò

-

Altre novità in arrivo per Snapchat, il servizio di rete sociale per smartphone e tablet che permette di creare messaggi, foto e video visualizzabili solo per 24 ore. Nei prossimi giorni sarà introdotta la possibilità di taggare altri utenti nelle proprie storie, come succede già su Instagram. Un'altra novità sarà rappresentata dalle nuove video chat di gruppo, la possbilità di creare video conferenze con gli amici, molto simili a quelle di Facebook Messenger.

Come taggare nelle storie

La novità di Snapchat è in tutto e per tutto uguale allo stesso servizio fornito da Instagram. Per taggare un utente nelle storie basterà inserire un campo di testo usando la chiocciola prima del nome utente che si vuole taggare.

1304433

Come fare video chat di gruppo

Verrà introdotta un'icona nelle chat che permetterà di creare video chat di gruppo. Il servizio permetterà di invitare un massimo di 16 utenti per volta, limite che salirà a 32 utenti nel caso di chat solo audio. Ogni utente del gruppo riceverà una notifica con un invito e potrà partecipare alla chiamata. Nelle video chat potranno essere utilizzate anche le maschere e i filtri già presenti nelle chat singole. La funzione è una copia evoluta dello stesso servizio fornito da Facebook Messenger, una video chat che permette di usare filtri e maschere ma che è limitata a 6 utenti per volta. Anche un'altra app, Houseparty, ha da tempo la stessa funzione, limitata però ad otto utenti per volta e senza la possiblità di inserire filtri e maschere.

Da quano saranno disponibili

Entrambe le funzioni dovrebbero essere disponibili già nelle prossime due settimane, sia su Android che su iOS.

Le proteste degli utenti

Le novità di Snapchat puntano a riguadagnare consenso dopo la protesta dei suoi utenti per il restyling della app introdotto nelle scorse settimane. Le proteste sono sfociate in una petizione sulla piattaforma Change.org firmata da oltre un milione di persone, critiche che l'azienda ha accolto e commentato: "Vi sentiamo e apprezziamo che abbiate dedicato tempo a farci sapere come vi sentite". La possibilità di taggare nelle stories e le nuove chat video basteranno per arrestare la fuga di massa dal social?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Come ha fatto Kylie Jenner a far perdere 1,3 miliardi a Snapchat

Lo strapotere degli influencer è tanto forte da arrivare a determinare persino le sorti di aziende e brand solidi

Snapchat si aggiorna: ecco le nuove funzioni

L’app per smartphone più amata dai giovani riceve un corposo aggiornamento che introduce i filtri vocali e il supporto ai link

Miranda Kerr, nozze segrete con Mr. Snapchat Evan Spiegel

L'imprenditore hi-tech e top model Miranda Kerr si sono sposati a Los Angeles nella loro villa da 12 milioni di dollari. 50 gli invitati

Snapchat, tutti i numeri dello sbarco a Wall Street

Il prezzo iniziale delle azioni di Snap, la società che controlla la piattaforma di instant messaging, è stato fissato in 17 dollari

Commenti