Social

Instagram Stories: come funzionano e qualche trucco per usarle meglio

Tutto quello che c'è da sapere sull'opzione che permette di pubblicare foto e video a scadenza

Instagram generica

Roberto Catania

-

Qualche tempo fa Instagram - o meglio, Facebook - ha lanciato Stories (in Italia La tua storia), una nuova funzione che permette di pubblicare foto e video “a scadenza”, programmati cioè per autodistruggersi dopo solo un giorno.

Il funzionamento di base è piuttosto semplice: si clicca sull’icona dell’opzione (in bella vista nella homepage del programma), si scatta una foto o si registra un video, si aggiungono scritte e disegni e si pubblica il tutto. Da quel momento, il contenuto resterà attivo per sole 24 ore prima di autoeliminarsi.

L’ultimo aggiornamento dell’applicazione ha portato in dote tutta una serie di opzioni aggiuntive per arricchire i contenuti . Instagram Stories, spiegano i curatori del servizio, include ora gli stickers, una nuova funzione Senza tenere premuto (per registrare video con unico tap sul tasto fotocamera), un’opzione per salvare l’intera storia precedente alle 24 ore (al momento disponibile solo per iOS) e un upgrade all’editor dei testi.

In questa gallery vi mostriamo tutto quello che c’è da sapere sulle funzionalità base di Instagram Stories e sulle opzioni per usarlo meglio.

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Instagram Live: come trasmettere in diretta

Il meglio di Snapchat con i live di Periscope: il social si aggiorna con due interessanti funzioni che guardano ai più giovani

Screenshot su Instagram: ecco come scoprirli

La nuova opzione, disponibile per il momento solo per le Storie, avvisa l'utente "spiato" ad ogni istantanea dello schermo

Instagram è il diavolo, parola di Justin Bieber

Duro attacco del cantante contro il social network fotografico

Commenti