Smartphone & Tablet

Xiaomi, lo smartphone pieghevole è sensazionale

La compagnia cinese ha postato un video ufficiale in cui mostra il prototipo di telefonino flessibile, molto più bello di quello della concorrenza

xiaomi mi fold italia prezzo

Antonino Caffo

-

Alla vista del prototipo di Galaxy Fold siamo rimasti delusi, lo ammettiamo. Troppo brutto per essere vero. Nonostante varie fonti vicine all'azienda affermino che il telefonino definitivo, che verrà presentato il prossimo 20 febbraio in diretta dall Corea, Usa e da Londra (dove saremo presenti) sarà tutta un'altra storia, ad oggi è un video di Xiaomi a lasciare a bocca aperta.

Il filmato è stato condiviso sul canale Weibo (social cinese) della compagnia e dunque è sicuramente ufficiale. Lin Bin, co-fondatore della compagnia ha scritto in calce al video di anteprima:

Arriva il cellulare pieghevole doppio di Xiaomi! Dopo aver affrontato e risolto una serie di problemi tecnici, come la tecnologia flessibile, il motivmento di piega e e l'azione di apertura, siamo riusciti a creare un dispositivo ottimo e sul quale si adatta perfettamente l'intefaccia MIUI. Il nostro dovrebbe essere il primo cellulare pieghevole doppio al mondo; un oggetto con forma simmetrica a doppia piega, che combina perfettamente l'esperienza del tablet con quella di un telefono cellulare, che è allo stesso tempo pratico e bello. Anche se è ancora un prodotto per la massa in laboratorio volevamo farvelo vedere...

Xiaomi non ha detto quando e come produrrà sul serio il cellulare ma da quanto si vede, se diventerà realtà, allora sarà davvero rivoluzione. Lontano anni luce dal movimento goffo del Galaxy Fold, questo foldable si apre e piega in un batter d'occhio, mantenendo una certa eleganze e utilità nel design. Resterà da capire quanto forti e durevoli saranno i pannelli posteriori, quelli che si flettono concretamente ma di tempo per scoprirlo ce n'è.

Certo, dal prototipo al modello finale le cose possono cambiare, in meglio ma anche in peggio ed è per questo che non siamo ancora del tutto convinti della tecnologia. Ma detto ciò, in mezzo a un mare di compagnie che saltano sul carro dei vincitori senza anticipare nulla, Xiaomi ha tirato dal cappello un numero da professionista, di quelli capaci di far innamorare il pubblico.

Ci proveranno un po' tutti a sposare il trend dell'anno, che si consoliderà con maggiore spessore nel 2020. Persino Motorola dovrebbe reinventarsi il Razr, con sembianze flessibili, per competere in un mercato che diventerà presto molto affollato.

Per saperne di più:

© Riproduzione Riservata

Commenti