Smartphone & Tablet

OnePlus 7T arriva il 26 settembre

Il prossimo aggiornamento della famiglia di smartphone di OnePlus è distante solo una manciata di giorni, con novità probabili anche in altri settori

oneplus 7t

Antonino Caffo

-

Google lancerà i Pixel 4 e 4 XL ad ottobre, ma prima sarà la volta di OnePlus. Il produttore cinese ha annunciato che rivelerà ufficialmente la serie OnePlus 7T il 26 settembre. Il lancio sarà trasmesso in diretta streaming alle 16.30 del 26, sulle pagine YouTube, Twitter e Facebook della compagnia. 

Le notizie sul telefonino sono davvero risicate. Ci affidiamo allora alle solite indiscrezioni, che più di una volta ci azzeccano. Si parla di un quasi necessario passaggio al processore Snapdragon 855+, 8 o 12 GB di RAM e memoria di archiviazione fino a 512 GB, senza possiiblità di usare una microSD.

Le nuove funzionalità attese

In termini di funzionalità, ci sono alcune voci circa l'arrivo di una nuova modalità slow-motion nelle foto, a 960 fps, e una funzione di macrofotografia. Se queste sono alcune delle più grandi modifiche apportate al dispositivo, probabilmente non ci saranno grossi motivi per passare al 7T dal modello precedente, il 7.

Del rersto, OnePlus fa di tutto per evitare quell'obsolescenza programmata a cui guardano sempre i produttori, ossia al dare la percezione che cambiare uno smartphone ogni 12 mesi sia necessario, per non passare da dinosauri dell'innovazione, pure tra colleghi e amici.

Supporto sulla lunga distanza

Non a caso, la stessa personalizzazione del sistema operativo, gode di un ciclo di vita più che allungato, anche u dispositivi di diversi anni fa, che vanno certamente più lenti di quando sono stati lanciati ma permettono ancora di godere die benfici della tecnologia almeno per le operazioni basilari.

Proprio per questo, potrebbe essere un buon affare accaparrarsi un OnePlus 7 poco dopo la messa in vendita del nascituro 7T. Di norma ci sono dei marchi i cui cellulari vengono svalutati quasi subito (Samsung, parliamo di te) mentre altri, come Apple, tengono botta nel tempo. Di solito è così anche per OnePlus, con gli esemplari che scendono di prezzo, leggermente, al lancio dei nuovi. Il motivo migliore per attendere questo 26 settembre.

© Riproduzione Riservata

Commenti