Nokia 3310 3G 1
Smartphone & Tablet

Nokia 3310 ora è anche 3G

La seconda riedizione del glorioso telefonino finlandese supporta anche le reti mobili di terza generazione. Ma non le app più gettonate

HMD, la società che da quest'anno gestisce in licenza i telefonini a marchio Nokia, ha appena annunciato l’arrivo di una seconda versione del nuovo 3310 equipaggiata con modem 3G per l'accesso alle reti mobili di terza generazione. Il dispositivo, che si chiamerà semplicemente Nokia 3310 3G, risolve una delle maggiori criticità della prima progenie del rinnovato feature phone scandinavo: l’incapacità di connettersi a Internet fuori casa a velocità decorose.

Più veloce (ma i consumi restano contenuti)

In questa variante, leggermente più costosa della precedente (il costo suggerito è di 69,90 euro), il 3310 può dunque funzionare anche con tutte le SIM card di quegli operatori che dispongono solo di offerte voce e dati di ultima e penultima generazione (è il caso di Tre). 

Ciò però non significa che tutte le applicazioni che oggi siamo abituati a vedere sugli smartphone Android e iOS - a cominciare da WhatsApp - siano supportate. Anche nella sua versione 3G, infatti, il Nokia 3310 "reloaded" si basa infatti su un sistema operativo (S30+) molto povero, e dunque scarsamente rifornito dagli sviluppatori di applicazioni mobili.

Restyling anche per tastiera e interfaccia

Il supporto alle reti veloci non è l’unico spunto d’interesse di questo Nokia 3310 3G che si presenta con un leggero maquillage nella parte frontale (i tasti sono ora più distanziati per faciltare la digitazione) e la parte posteriore personalizzabile con quattro cover colorate (giallo, arancio e le nuove azzurro e antracite). Rinnovata anche l'interfaccia software che permette ora di modificare il colore e la posizione delle icone delle applicazioni preinstallate.

Invariato il resto della dotazione che prevede 64 MB di memoria interna (espandibile fino a 32 GB), radio FM, lettore MP3, giochi (c'è ovviamente anche Snake) e fotocamera posteriore da 2 megapixel

Nonostante il 3G, i consumi energetici si mantengono su standard davvero elevati: i dati dichiarati dal produttore parlano di un’autonomia pari a 6 ore di conversazione e fino a 27 giorni in standby.

Per saperne di più

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti