Il prossimo iPhone? Sarà coloratissimo (e avrà l'NFC)

L’indiscrezione arriva dagli analisti di Jefferies che scommettono: si chiamerà iPhone 5S e arriverà a giugno

iPod Touch

Roberto Catania

-

Nemmeno il tempo di dare il benvenuto all’iPhone 5 che è già tempo di guardare avanti. La prima di una serie di indiscrezioni che da qui ai prossimi mesi intaseranno i notiziari tecnologici di mezzo mondo arriva dagli analisti di Jefferies, sempre piuttosto attenti quando ci sono di mezzo i gadget di Apple.

Il prossimo Melafonino – scommette Peter Misek , una delle firme più spavalde della società – si chiamerà iPhone 5S e uscirà in giugno in circa 6-8 varianti di colori, un po’ come già accade per l’iPod Touch.

Fra le novità tecniche dovrebbe esserci spazio per una nuova fotocamera, un nuovo display “Igzo” , una batteria maggiorata, il supporto all’NFC e un nuovo taglio di memoria da 128 Gb.

L’ipotesi di anticipare l’uscita del nuovo modello a giugno sarebbe legata alla necessità di ridurre il periodo di latenza un po' fiacco che generalmente precede il debutto di prodotti lanciati dopo l'estate. Quest’anno lo ricordiamo, Apple ha incontrato una piccola battuta d’arresto proprio nei due trimestri precedenti il lancio del nuovo iPhone 5.

Seguimi su Twitter: @TritaTech

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

iPhone 5: le reazioni della Rete

Ecco come i media hanno accolto il nuovo portacolori della Mela

iPhone 5, Apple ammette il problema "bagliore viola" con la fotocamera

Dopo aver chiesto ufficialmente scusa per le nuove mappe, Apple si trova a dover gestire un'altra patata bollente: la fotocamera dell'iPhone 5 spruzza bagliori viola su alcune immagini. Apple riconosce il problema

Commenti