Smartphone & Tablet

Come saranno i nuovi iPhone 11, iPhone 11R e iPhone 11 Max

Ci avviciniamo velocemente all'Apple Event 2019, dove scopriremo i nuovi iPhone: fotocamera, sicurezza e dimensioni dei display, ecco i cambiamenti principali

iPhone XS XS Max XR

Antonino Caffo

-

Una manciata di settimane, più o meno un mese, e i nuovi iPhone saranno tra noi. Basandoci su un recente rapporto di 9to5toMac, non sono pochi i cambiamenti attesi sulla famiglia dei melafonini 2019. 

Schermo, dimensioni, sicurezza

Si parla, giusto per partire, di tre nuovi iPhone: 11, 11R e 11 Max. Tutti saranno abbastanza simili ai modelli attuali, con le stesse dimensioni dello schermo da, rispettivamente, 5.8, 6.1 e 6.5 pollici. Avranno anche la medesima risoluzione e la stessa tecnologia OLED, sui sequel XS e XS Max, ed LCD sul seguito dell'XR.

Ci sarà ovviamente il Face ID sulla fotocamera frontale True Depth e un identico notch. L'unica differenza evidenziata da 9to5mac è che Apple potrebbe sbarazzarsi del 3D Touch mentre la selfie cam godrà della possibilità di registrare filmati in slow motion. Non è stato menzionato se vi sarà lo scanner di impronte sullo schermo, che pure sarebbe una bella novità in quanto a sicurezza biometrica.

La fotocamera

Sul retro ci sarà un'area quadrata, la stessa per tutte e tre le versioni degli iPhone 2019. Oltre al tradizionale grandangolo e teleobiettivo degli anni precedenti, 11 e 11Max avranno un nuovo sensore grandangolare. L'11R poggerà invece su una fotocamera wide e ultra-wide, con gli stessi strumenti di creazione bokeh.

Cos'è lo Smart Frame

Il rapporto afferma inoltre che gli smartphone porteranno una funzione chiamata "Smart Frame", che utilizza il nuovo obiettivo per acquisire contenuti aggiuntivi attorno alla foto (per foto e video). Tali informazioni vengono archiviate per un periodo di tempo limitato in modo da poter tornare indietro ed espandere i margini del riquadro se si lascia qualcuno o qualcosa fuori dallo scatto.

I colori dell'iPhone 11R

Altre voci suggeriscono che l'iPhone 11R sarà disponibile in lilla e verde, due colori che sostituiranno le opzioni di corallo e blu dell'anno scorso, con pure un interruttore di silenziamento circolare sul lato, simile a quello dell'iPad, sotto al quale ci sarà la porta Lightning e non USB-C.

Gli altri annunci

Niente di ufficiale, si intenda, ma solo dei rumors che non fanno altro che accrescere l'attesa circa i progetti di Cupertino. Se la storia non inganna, Apple terrà il suo keynote di presentazione in autunno, a settembre, presso lo Steve Jobs Theater casalingo. Qui vedremo i già menzionati iPhone ma forse anche altro, magari un nuovo modello di AirPods, Apple Watch e, finalmente, la basetta di ricarica pronta per i negozi, AirPower.

© Riproduzione Riservata

Commenti