HTC One Mini 2: non chiamatelo ripiego

La casa taiwanese annuncia la versione compatta del suo celebre portacolori. Ridimensionato nel display e nel processore, ma non nel design e nell’interfaccia

– Credits: HTC

Roberto Catania

-

La ricetta è nota. Prendi uno smartphone di successo, riducine le dimensioni, alleggeriscilo (un po’, ma non troppo) nelle funzioni e nel prezzo ed ecco che gli utenti avranno un motivo in più per sedersi al tuo “tavolo”. È seguendo queste semplici regole che HTC ha deciso di immettere sul mercato una versione ridotta del suo celebre portacolori, il One M8. Si chiamerà HTC One Mini 2, per differenziarsi dal primo modello light della Serie, lanciato più o meno un anno fa di questi tempi.

Rispetto al suo predecessore, il nuovo Mini si presenta con un display leggermente da maggiorato - da 4,3 a 4,5 pollici - ma soprattutto con una bella fetta di funzionalità già viste (e apprezzate) sul nuovo HTC One M8. Dal fratello maggiore il nuovo One Mini 2 eredita infatti l’originale design in alluminio, il sistema operativo (Android 4.4 KitKat), la nuova interfaccia Sense (6) con BlinkFeed, il sistema di altoparlanti BoomSound e la fotocamera frontale (da 5 megapixel con supporto ai video in Full HD).

I cambiamenti più evidenti riguardano invece il processore (sempre un quad-core Qualcomm ma con una “cilindrata” ridotta a 1.2 GHz quad core) e soprattutto la fotocamera: non c’è la Duo Camera bensì un obiettivo ad alta risoluzione (13 megapixel) con funzionalità di videorecording in Full HD (1080p).

Interessanti, almeno sulla carta, ler prestazioni in termini di connettività (c’è il supporto alle reti 4G -LTE e all’NFC ma non quello agli infrarossi), memoria (16 giga espandibili via micro-SD) e autonomia (la batteria da 2100 mAh in dotazione promette fino a 16.2 ore di conversazione in 3G).

HTC One Mini 2 arriverà sul mercato in due colorazioni (Gunmental Gray e Glacial Silver) a partire dal prossimo mese di giugno. Non ancora reso noto il prezzo che comunque dovrebbe aggirarsi intorno alle cifre del vecchio One Mini (499 euro).

 
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

HTC One M8: la recensione definitiva

Il nuovo portacolori della casa taiwanese alla resa dei conti. Ecco il nostro giudizio dopo un mese di duro test sul campo

Nuovo HTC One: come funziona la doppia fotocamera

Si chiama "Duo Camera" ed è una delle principali novità del nuovo portacolori della casa taiwanese. Fra i benefit la possibilità di gestire lo sfocato

Display rotto: quanto costa aggiustarlo?

Dall’iPhone al Samsung Galaxy S4, dall’Htc One all’LG G2: ecco quali sono i prezzi per riparare uno smartphone in frantumi

Commenti