Smartphone & Tablet

Nuovo Hero: HTC prepara un anti-iPhone dalle specifiche mostruose

Avrà un processore a 10 core e 4 “Giga” di RAM. Ecco come si presenta il nuovo smartphone della casa taiwanese, atteso per il prossimo mese di ottobre

HTC

Roberto Catania

-

Le prime immagini “rubate” dal tecno-paparazzo Steve Hemmerstoffer non lasciano spazio a dubbi: il prossimo top di gamma HTC - nome in codice Hero A9 - sarà uno smartphone creato con il preciso scopo di ingolosire chi, fino ad oggi, ha sempre messo l’iPhone in cima ai propri desideri. Se il prototipo sfuggito al controllo della società taiwanese è davvero come appare, siamo di fronte a una rivisitazione in salsa Android del popolare telefono Made in Cupertino. Almeno sul piano estetico.

All’interno infatti, potrebbe essere tutta un’altra storia. Secondo quanto rivelato da Android Central, il nuovo HTC della serie Hero potrebbe puntare su specifiche ben più straripanti dell’attuale portacolori di Apple. Si parla, ad esempio di un display Quad HD da 5,2 pollici, processore MediaTek da dieci core, 4 GB di RAM e batteria da 3500 mAh.

Caratteristiche che - se confermate - posizionerebbero il prossimo portacolori HTC come uno dei cellulari più "muscolosi" del mercato, almeno sulla carta. Basterà per risollevare i conti di un’azienda che secondo alcuni analisti rischia di diventare la prossima BlackBerry?

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

iPhone 6, Samsung Galaxy S6, HTC One M9: qual è il migliore?

Sfida senza esclusioni di colpi fra i migliori smartphone di questa prima metà dell’anno

HTC lancia in Italia One M9+‏

Dopo averlo visto in Cina il phablet arriverà da noi a settembre. Focus sulla parte fotografica ma c’è l’incognita del prezzo

HTC Desire Eye: se la fotocamera frontale vuole la parità di diritti

Nel nuovo smartphone taiwanese, l'obiettivo anteriore ha la stessa risoluzione (e le stesse risorse) di quello posteriore. Vediamolo da vicino

HTC One M9, le cose da sapere

Svelato al Mobile World Congress di Barcellona il nuovo modello di punta dell'azienda di Taiwan, in arrivo in Italia ad aprile. Ecco tutti i dettagli

Commenti