Smartphone & Tablet

L'iPhone 11 ha una data (forse): il 10 settembre

Tra meno di un mese vedremo i nuovi iPhone di Apple, la data è il secondo martedì di settembre, come da tradizione degli ultimi sei anni

iphone 11

Antonino Caffo

-

Poco dopo aver reso disponibile, per gli sviluppatori, la beta numero 7 di iOS 13, qualcuno, scovando a fondo, dice di aver individuato tra le righe di codice la data di lancio dei prossimi iPhone.

In particolare, il sito brasiliano iHelp BR ha notato che la beta contiene un'immagine della schermata principale con la data di calendario fissata per martedì 10, senza alcun riferimento al mese ma, presumibilmente, settembre. Anche se una data casuale su un'immagine nascosta potrebbe non sembrare molto, continua a confermare voci precedenti sul lancio dell'iPhone 11 e si allinea all precedenti presentazioni di inizio settembre.

Come osserva 9to5Mac, Apple tende a svelare nuovi iPhone il secondo martedì o mercoledì di settembre, praticamente sempre, e una rapida ricerca mostra che è così da almeno sei anni, ossia dall'arrivo dell'iPhone 5 nel 2012. In aggiunta alle prove, un'immagine simile all'interno di iOS 12 dell'anno scorso corrispondeva alla data di lancio del 12 settembre per quanto riguardava l'iPhone XS.

Abbiamo già notato che quest'anno Apple ha adottato un approccio diverso alla sua gamma di iPhone, almeno in termini di nomi. Sebbene ci si aspetti che i dispositivi abbiano un design simile e dimensioni dello schermo identiche alla gamma attuale, la Mela potrebbe optare per una nomenclatura senza i numeri romani ma orientata a iPhone 11, iPhone Pro e iPhone Pro Max (aggiornamenti rispettivamente di Xr, XS e XS Plus).

Tra le novità più attese il supporto alla Apple Pencil, anche se non ci sono ancora prove concrete. Indipendentemente dalla data finale dell'evento, se Apple mantiene i suoi tempi abituali, non passerà molto prima che gli iPhone di nuova generazione entrino nella fase di vendita, comunque per ottobre.

© Riproduzione Riservata

Commenti