Smartphone & Tablet

I 9 migliori auricolari Bluetooth senza fili

Accomunati da un design minimal, quasi scompaiono dentro le orecchie. Guida alla musica dal volume ridotto

Cuffie-Beoplay

Marco Morello

-

È tramontato il tempo delle cuffie extra large che incorniciano mezza testa. Sono ingombranti, scomode da riporre, negate per lo sport. L’ultimo trend incorona gli auricolari minimal, che quasi scompaiono dentro le orecchie. Requisito obbligatorio: nessun filo. Musica e chiamate arrivano via Bluetooth dal telefonino. Contenuti extra: stabilità durante l’attività fisica, autonomia generosa della batteria, alta fedeltà del suono tutta da scoprire. Anzi, da ascoltare.

Cuffie-Bose

– Credits: Bose

BOSE

Grazie al peso ridotto, appena 18 grammi, quasi ci si dimentica di portare le SoundSport Free (€ 200). La resa acustica? Di gran livello.

Cuffie-Airpods

– Credits: Apple

APPLE

Le AirPods (€ 179) suonano splendidamente, offrendo un audio nitido e bassi corposi. Unica pecca: non hanno i gommini per adattarli alle orecchie.

Cuffie-BO

– Credits: B&O Play

B&O PLAY

Le E8 (€ 299) sono state progettate per riprodurre in piccolo la qualità degli impianti Bang & Olufsen.

Cuffie-Samsung

– Credits: Samsung

SAMSUNG

Molto più che cuffie: le Gear IconX 2018 (€ 229) nascondono una memoria interna di circa 1.000 canzoni. Per allenarsi lasciando a casa il cellulare.

Cuffie-Jbl

– Credits: Jbl

JBL

Chi detesta sia i fili che qualsiasi intrusione fisica nei timpani, può optare per Soundgear (€ 200): un altoparlante da collo, dalla forma ergonomica, che rende la musica indossabile.

Cuffie-Sony

– Credits: Sony

SONY

Presto disponibili, le SP700N (€ 199) offrono cancellazione del rumore e assistente vocale di Google.

Cuffie-Monster

– Credits: Monster

MONSTER

Le Airlink Elements (€ 200) sono un puzzle di specchietti dorati con un (finto) diamante incastonato al centro. Per audiofili esibizionisti.

Cuffie-Jaybird

– Credits: Jaybird

JAYBIRD

Lo dice il nome: le Run (€ 209) sono pensate per la corsa. Resistono all’acqua, hanno adattatori intercambiabili per saldarli alle orecchie.

Cuffie-Jabra

– Credits: Jabra

JABRA

Grazie all’astuccio che le ricarica, le Elite 65t (€ 170) raggiungono un’autonomia di 15 ore. Per bulimici di note o chiacchieroni compulsivi.

Per saperne di più

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

I 9 nuovi migliori televisori per portare il cinema in casa

Combinano tecnologie di ultima generazione con design di grande pregio. Per risultati eccellenti dentro forme a volte sorprendenti

Ces 2018, 8 nuovi prodotti per dormire meglio

Il letto connesso, il robot che respira, la fascia musicale e altri oggetti per accelerare l'incontro notturno con Morfeo

Commenti