Sextech: come cambierà il dating del futuro grazie alla tecnologia

Ricerca e innovazione colmano le distanze fisiche e psicologiche fra le persone

Dating online

Dating online - 25 settembre 2018 – Credits: iStock - altmodern

Stefania Medetti

-

Non ci siamo ancora arrivati e probabilmente ci vorrà del tempo, ma non è difficile immaginare un futuro in cui i progressi tecnologici renderanno il dating e il sesso virtuale non sono possibili, ma anche socialmente accettabili. In pratica, prevede Tech Crunch, esisteranno vere relazioni nate grazie alla realtà virtuale.

Il rapporto di Future of Sex

L’americana Future of Sex, una società editoriale specializzata nell’area del sextech, ha fatto il punto sull’offerta per l’intimità virtuale. Alcune start-up, infatti, sono già al lavoro per migliorare le esperienze interpersonali grazie ad app e dispositivi in grado di aumentare i sensi e creare nuove strade per l’esplorazione.

Sex toys sempre più smart

E’ il caso dei sex toy collegati a internet. Fleshlight e Lovense hanno già messo sul mercato vibratori collegati tramite bluetooth. Kissenger, invece, è un'app mobile che consente di scambiare baci su internet, mentre CamasutraVR trasmette versioni virtuali di pornostar reali.

Realtà virtuale per terapie di coppia

Anche la realtà virtuale gioca una parte nella trasformazione del settore perché può essere usata per creare legami, aumentando la capacità di entrare in empatia con un'altra persona. Quindi, non solo è ipotizzabile che la realtà virtuale potrà dare luogo a interazioni più significative per coppie che vivono relazioni a distanza, ma se usata correttamente potrà colmare il divario dell'intimità che, come succede quando è molto ampio, porta alla scomparsa della coppia. Dunque, la realtà virtuale potrebbe essere usata per creare uno spazio sicuro di sperimentazione in cui esplorare fantasie, interagire con contenuti educativi e persino visitare un terapeuta di coppia in VR.

Per saperne di più

- Facebook sposta il dating, ma possiamo fidarci?

- La guida per muoversi nella giungla del dating online


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

StartUp: una serie tv a base di sesso, mafia e... bitcoin

Una Miami più noir che mai fa da sfondo a una storia su crimini e valute digitali con Martin Freeman

Pimax 8K con Vaqso è la realtà virtuale che si odora

Arriva il visore con integrato un modulo che emette odori per rendere più vero il mondo in tre dimensioni

Stadio, concerti, vacanze: la realtà virtuale non vuole più farci uscire di casa

Il rischio è un eccessivo isolamento e una minor voglia di varcare il portone per scoprire il mondo. Solo immaginazione? No: ecco gli esempi concreti

Commenti