Roberto Catania

-

Nonostante la giovane età, la Serie X di Fujifilm è già attrezzata per ricevere un nutrito numero di obiettivi originali. Fra zoom, fissi, grandangolari e macro, sono circa una trentina le ottiche Fujinon che la casa giapponese può offire a tutti i possessori di una mirrorless X-mount (X100F, X-Pro2. X-H1, X-T2, X-T20, X-E3, X-E2S, X-A5, X-A3, X-A10).

Ne abbiamo selezionati otto, i più interessanti per caratteristiche distintive e prezzo.

XF18-55mmF2.8-4 R LM OIS (769,99 euro)

La presenza di quest’ottica in kit su alcuni modelli della serie X (come la T2) non deve ingannare: siamo di fronte a uno zoom che pur nella sua “basicità” è davvero ben costruito. Anzi, per focale e livello di luminosità (si va da F 2.8 sul grandangolo a F 4 sul 55 millimentri), si può dire che questo sia forse l’obiettivo più versatile dell'attuale catalogo Fujinon con attacco X. Il barilotto in metallo racchiude un sistema a 14 lenti (di cui tre asferici e uno a bassissima dispersione) completamente stabilizzato, ideale anche per le riprese video. Giova a questo proposito la silenziosità di un sistema di messa fuoco basato sulla movimentazione rapida dei motori lineari.

Fuji Fujinon XF18-55mmF2.8-4 R LM OIS

XF16-55mmF2.8 R LM WR (1.199 euro)

Sempre in tema di zoom versatili, vale la pena sottolineare anche questo 16-55 “Red Label”, un’ottica più raffinata caratterizzata da un’apertura massima F2.8 su tutta la lunghezza della focale. Il rivestimento "Nano Gi" controlla i riflessi e le immagini fantasma.


Fuji Fujinon XF16-55mmF2.8 R LM WR

XF16mmF1.4 R WR (1.049,99 euro)

In attesa dell’imminente “8-16”, il grandangolo più interessante del parco ottiche Fujifilm ad attacco X è forse questo 16 millimetri, un "vetro" resistente agli agenti atmosferici (la struttura è water resistant) con schema ottico a 13 elementi (con 2 lenti asferiche e 2 unità a bassissima dispersione). Ideale per chi cerca qualcosa in più a a livello di luminosità e bokeh, questo obiettivo si segnala anche per le eccellenti prestazioni a livello AF, sia in termini di precisione che di velocità (la distanza minima di messa a fuoco è pari a 15 centimetri).


Fuji Fujinon XF16mmF1.4 R WR

XF27mmF2.8 (469,99 euro)

Con i suoi 78 grammi è l’obiettivo più leggero della serie X. In abbinata con una mirrorless compatta (come la X-E3, la X-A10 o la X-T20) è il companion ideale per la street-photography e, più in generale, per chi ha bisogno di un’ottica nitida da portarsi ovunque.


Fuji Fujinon XF27mmF2.8

XF35mmF1.4 R (649 euro)

Grazie a una focale paragonabile a quella di un 50 millimetri equivalente, questo 35 “fisso” è la scelta migliore per chi cerca un obiettivo per il ritratto a un prezzo ragionevole. Per luminosità e nitidezza è una delle ottiche più riuscite del catalogo X-mount.

Fuji Fujinon XF35mmF1.4 R

XF56mmF1.2 R (1099 euro)

Ecco un medio tele luminosissimo che strizza l'occhio agli amanti del ritratto d'autore. La versione apodizzata (APD) garantisce un bokeh più morbido e con tonalità più ricche, ma costa anche 400 euro uin più.


Fuji Fujinon XF56mmF1.2 R

XF100-400mmF4.5-5.6 R LM OIS WR (1.940,00 euro)

Con un’escursione equivalente a un 150-600 in 35mm (ma con un moltiplicatore di focale 2X si può arrivare fino a 1200 mm equivalenti), questo è il tele più “lungo” attualmente disponibile per una mirrorless ad attcco X. Il peso comunque contenuto (1,375 kg) e la possibilità di mantenere l’autofocus a rilevamento di fase sulle fotocamere dotate di algoritmo di gestione AF (come la X-H1) ne fanno la scelta migliore per gli appassionati di foto naturalistica e sportiva.


Fuji Fujinon XF100-400mmF4.5-5.6 R LM OIS WR

XF80mmF2.8 R LM OIS WR Macro (1.349,99 euro)

Questa ottica fissa (e stabilizzata) nasce per effettuare ingrandimenti 1:1 a F 2.8, con la possibilità di aumentare ulteriormente il livello di dettaglio grazie ai moltiplicatori di focale (1.4 e 2X). La presenza dei motori lineari migliora le prestazioni in autofocus, promettendo ottimi risultati anche con scatti a mano libera.

Fuji Fujinon XF80mmF2.8 R LM OIS WR Macro
© Riproduzione Riservata

Leggi anche

X-H1, Fujifilm presenta la sua mirrorless migliore

Tutto sulla nuova fotocamera ammiraglia del produttore giapponese. In vendita dal prossimo marzo a un prezzo di circa 2.000 euro

GFX 50S, X-T20, X100F: Fujifilm presenta le novità del 2017

Una mirroless, una compatta e una medio-formato: il produttore giapponese rinnova il suo catalogo con tre fotocamere da 1.000 a 7.000 euro

Fujifilm X-T1, prime impressioni

Primo contatto con la nuova mirrorless del produttore giapponese, una fotocamera che – per robustezza e qualità del mirino elettronico - punta ad accorciare le distanze dal mondo reflex 

Fujifilm X-E2: sotto il vestito c'è un cuore nuovo

Le linee retrò sono quelle già viste sulla  X-E1. Ma all’interno cambia tutto, a cominciare dal sensore 

Fujifilm X-M1, le immagini

Ecco come si presenta la nuova mirrorless super-compatta della serie X di Fujifilm

Commenti