Insegnare anche ai più giovani, possibilmente in modo giocoso e appassionato, i principi della programmazione digitale. Questo è in sintesi l'obiettivo di Hour of Code, l’iniziativa promossa da Apple per portare - gratuitamente - il linguaggio del coding al cospetto di bambini e ragazzi di tutto il mondo. L’evento di quest’anno avrà luogo dal 4 al 10 dicembre, sette giorni nei quali gli Apple Store diventeranno una scuola aperta a tutti gli sviluppatori in erba.

Per bambini, ragazzi e insegnanti

In Italia, l’iniziativa - denominata l’Ora del Codice - sarà aperta a bambini, ragazzi sopra i dodici anni e insegnanti. "Giovani aspiranti programmatori", spiega Apple, "potranno imparare i principi base della programmazione durante una sessione ‘ora dei ragazzi’, mentre i ragazzi di dodici anni, o di età superiore, possono utilizzare Swift Playgrounds su iPad per imparare i concetti del coding e programmare anche dei robot".

Si rivolge ai docenti, invece, Il martedì degli Insegnanti una sessione che mira ad aiutare i maestri a migliorare il livello di coinvolgimento coi ragazzi, utilizzando nuove risorse e argomenti di discussione. 

Come iscriversi

Per iscriversi all'Ora del codice è sufficiente puntare sulla sezione hourofcode del sito di Apple e registrarsi alle singole lezioni programmate nei vari Apple Store italiani (richiesto ID Apple e Password). La società ha fatto sapere di aver rilasciato una nuova sfida didattica all'interno di Swift Playgrounds, l’app per iPad progettata per insegnare la programmazione in modo interattivo e divertente, e di aver aggiunto nuove risorse a supporto degli insegnanti nella sezione Programmare per tutti.

Per saperne di più:

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti