Mytech

Nuova Nvidia Shield Tv: l’anti Apple Tv con Google Assistant

Un dispositivo da attaccare alla tv per guardare i film in 4K (e HDR), giocare e comandare i dispositivi intelligenti di casa. Anche con comandi vocali

Nvidia Shield Tv

Roberto Catania

-

Non vi basta la smart Tv e nemmeno la classica chiavetta per fare streaming (o meglio chromecasting) da cellulare? Bene, Nvidia ha qualcosa per voi e per tutti coloro che vogliono fare della propria Tv il fulcro dell’intrattenimento domestico.

Si chiama Shield Tv e viene definito come un media streamer, ma in fin dei conti si tratta di un dispositivo a metà strada fra un set-top-box e una console giochi per guardare film e video in alta definizione, giocare e interagire con gli apparecchi intelligenti di casa

 

Supporta il 4K (e l'HDR)
L’idea non è nuova per chi ha dimestichezza con la Apple Tv e tutto il mondo degli "scatolotti" concepiti per dare i superpoteri alla Tv.

Apple Tv, la recensione


Dalla sua, la nuova Nvidia Shield Tv ha però tutta una serie di risorse molto spinte - dal processore Nvidia Tegra X1, al supporto 4K e HDR - per reggere l'urto delle applicazioni più pesanti: si va dalla riproduzione di contenuti video di altissima qualità (compresi quelli provenienti dai principali servizi online quali Netflix, YouTube, Google Play Movies e Vudu), ai videogiochi (Watch Dogs 2, Assassin 's Creed Syndicate, For Honor, solo per citarne alcuni), fino all’interazione con i dispositivi intelligenti presenti in casa (termostati, elettrodomestici e altri prodotti IoT), o perlomeno con quelli che aderiscono al programma SmartThings Hub.

Tu parli, Google ti ascolta
Ma il vero plus sta probabilmente nell’integrazione con Google Assistant, l’assistente personale di Google che ascolta e recepisce i comandi lanciati attraverso dettatura vocale. In pratica: Nvidia Shield Tv è in grado di attivare alcune funzioni (ricerca di contenuti, messa in pausa, avanzamento veloce o riavvolgimento) con la sola imposizione della voce.

Google Assistant: come funziona l'assistente virtuale di Google


Per migliorare il dialogo con l'intelligenza artificiale ci sarà anche la possibilità di corredare il sistema con un microfono opzionale (Nvidia Spot) da piazzare nei punti strategici della casa per migliorare la ricezione dei comandi vocali.

Subito sul mercato, da 229 euro
Nvidia Shield Tv sarà disponibile in Italia dal prossimo 16 gennaio nella versione standard (comprensiva di controller e telecomando) al prezzo di 229,99 euro; dalla fine di gennaio arriverà anche una seconda versione del dispositivo (Nvidia Shield Tv Pro) completa di controller, telecomando con jack per cuffie e 500GB di spazio storage al costo di 329,99 euro.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Nuovi Chromecast 2.0 e Chromecast audio: come funzionano (e cosa possiamo farci)

Google annuncia la seconda generazione del suo dongle low-cost. Cambia la forma più che la sostanza, ma ci sono molte novità arrivano sulla parte audio

Nuova Apple Tv, la recensione

Può un oggetto grande quanto il palmo di una mano rivoluzionare il nostro rapporto con il televisore?

Arriva in Italia Nvidia Shield Android TV. Può battere Apple TV?

Costa 199 euro e nella confezione c’è pure un gamepad per controllare app e giochi. In vendita dal 20 giugno nella versione da 16 GB

Nvidia Shield Tablet: metti un gamepad nelle mani di Lollipop

Un semplice tablet o solo una console portatile? I fan di Android e i videogiocatori hanno trovato il loro regalo di Natale, senza compromessi

Commenti