Mytech

Perché Netflix sta cambiando le impostazioni del filtro famiglia

Con l’avvento di Disney nell'arena dello streaming, il servizio ridefinisce le opzioni per il controllo parentale. Ecco cosa cambia per genitori e figli

Logo of Netflix on-demand Movie and TV streaming service app on iPhone 6 plus smart phone

Roberto Catania

-

Un nuovo filtro famiglia per dare ai genitori ancora più controllo sui contenuti per i bambini. Netflix rivede le impostazioni del cosiddetto parental control, una modifica orientata alla trasparenza ma che risente anche della recente decisione di Disney di aprire il suo personalissimo canale di streaming entro il 2019.

L’arrivo di un nuovo concorrente - prevalentemente focalizzato sulla distribuzione di contenuti per i più piccoli - obbliga di fatto la piattaforma fondata da Reed Hastings a rimettere mano alla sua interfaccia nell’ottica di garantire una maggiore sicurezza per le fasce di utenza più esposte.

Un codice per bloccare singoli contenuti

Il nuovo filtro famiglia – che arriverà nelle prossime settimane – darà modo agli abbonati non solo di abilitare l’accesso ai palinsesti in base alla suddivisione per fasce di età ma anche di inserire un codice PIN specifico per la visione di singoli contenuti a prescindere dalla categoria di appartenenza.

In questo modo, i genitori potranno bloccare singoli film e cartoni animati ritenuti inadatti per i propri figli senza che però precludere l'accesso al resto della programmazione.

Il controllo diventa capillare

Contestualmente a questa modifica, Netflix provvederà a migliorare la classificazione dei contenuti suddivisi per fasce di età, arricchendo tutta la parte di informativa associata.

L’idea, secondo le prime indiscrezioni, è di corredare ogni contenuto non solo con un’anteprima e un giudizio sintetico, ma di offrire anche qualche dettaglio sul linguaggio e sull’eventuale presenza di scene a luci rosse o comunque poco adatte alla visione da parte di un pubblico di minori.


Per saperne di più

© Riproduzione Riservata
tag:

Leggi anche

Netflix: prove tecniche di tv del futuro

Contenuti sempre più su misura e uso delle nuove tecnologie, dall'HDR al Dolby Atmos: così Netflix vuole rivoluzionare la tv

Dark: foto e trailer della nuova serie thriller di Netflix

Un po' Mindhunter, un po' The OA: la prima produzione tedesca di Netflix vira al nero

Stranger Things: i luoghi dove è stata girata la serie cult di Netflix

Una cittadina del midewest americano con le villette a schiera e tanti boschi. Ma in realtà...

Commenti