Roberto Catania

-

Street art e fotografia per riqualificare le aree urbane dismesse o comunque poco valorizzate. A lanciare l'iniziativa è Huawei con un contest - denominato Rinascimento Urbano - che fa da cornice all’uscita dei nuovi P20 e P20 Pro, i suoi nuovi smartphone con spiccata vocazione fotografica.

Il popolare brand cinese ha messo a disposizione un portale dedicato attraverso il quale gli utenti potranno segnalare i luoghi e in particolare i muri della propria città meritevoli di un ritocco creativo. Lo spazio più idoneo, valutato da un'apposita giuria, verrà riqualificato con le opere disegnate da un giovane street artist finanziate dalla stessa Huawei.

A fare da padrino all’iniziativa è Maurizio Cattelan, artista forlivese celebre per le sue creazioni irriverenti (fra queste anche la monumentale scultura con il dito medio esposta davanti a Piazza Affari, a Milano). Insignito dall’Accademia di Belle Arti di Carrara del titolo di Professore Onorario, Cattelan si è presentato alla cerimonia di conferimento con la scritta “Rinascimento Urbano” stampata sulla fronte.

Huawei Cattelan

– Credits: Huawei


L’incasso ricevuto per l’affitto dell’insolito spazio d’affissione, ha poi spiegato l’artista, è stato interamente devoluto a 20 giovani studenti dell’Accademia delle Belle Arti che hanno partecipato all’installazione-performance Eternity.

Per saperne di più

© Riproduzione Riservata
tag:

Leggi anche

Huawei P20 Pro: lo smartphone con la tripla fotocamera

La società cinese annuncia il suo nuovo top di gamma, un telefono con tre obiettivi posteriori che ammicca al fotoamatore evoluto

Il nuovo Huawei P20 avrà una fotocamera degna di una reflex

La promessa dei responsabili della casa. Che scommettono su un telefono in grado di ridurre il gap con la fotografia professionale

Perché gli Stati Uniti non credono al 5G di Huawei

Washington avverte gli australiani di diffidare delle reti che porteranno nel paese internet ultra veloce. Con lo spettro dello spionaggio

Commenti