Roberto Catania

-

Nest, l’azienda americana acquisita da Google che ha fatto da capofila a tutte le realtà specializzate nelle soluzioni per il controllo intelligente della temperatura, ha annunciato l’arrivo di un nuovo termostato connesso. Si chiama Thermostat E e potrebbe essere considerato come la versione alleggerita (anche nel prezzo) del popolare dispositivo WiFi lanciato nel 2011 e approdato in italia lo scorso anno.

Due unità che dialogano fra loro

L’idea – spiega la società – è quella di riuscire a raggiungere un numero sempre più ampio di persone grazie a una soluzione più pratica, adattabile a qualsiasi tipo di arredamento e più economica.

Nest Thermostat E

– Credits: Nest

A differenza del Learning Thermostat, infatti, il nuovo Thermostat si basa su due unità distinte: un bridge (Heat Link E) da attaccare alla parete di casa sfruttando i normali cavi di connessione alla caldaia (autonoma), e un dispositivo dotato di display per il controllo e la visualizzazione del clima, posizionabile in qualsiasi punto della casa, purché vicino a una presa di corrente. In meno di un'ora, questa è la promessa della casa, il termostato può essere installato e messo in funzione.

Smart anche nei consumi

Sul piano tecnico, Nest Thermostat E riprende tutte le funzionalità già viste sul modello premium. Il termostato si connette al WiFi di casa e quindi a uno smartphone o ad altro dispositivo connesso. Da qui, grazie all’app Nest, è possibile accendere o spegnere il riscaldamento, programmare la temperatura singola o quella settimanale.

Nest Thermostat E

– Credits: Nest

Non mancano le funzioni intelligenti: anche il modello “E”, come il suo predecessore, impara dalle abitudini degli utenti, può essere controllato mediante comandi vocali (via Google Assistant) e dispone di una modalità di risparmio energetico che abbassa automaticamente la temperatura quando non c'è nessuno in casa.

"Dopo sette anni, i proprietari di termostati Nest di tutto il mondo hanno risparmiato oltre 25 miliardi di kWh, l'equivalente di oltre 1,3 miliardi di euro di energia", ci tiene a sottolineare ha dichiarato Lionel Guicherd-Callin, Global Head Energy Product and Services di Nest.
 
Nest Thermostat E arriva in Italia a un prezzo di 219 euro IVA inclusa, circa 150 euro in meno rispetto al modello Learning, che rimane comunque a catalogo.
 

Per saperne di più

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Nest, viaggio dentro la casa del futuro

Incontro con Matt Rogers, alla guida della società pagata miliardi da Google per portare l'intelligenza tra le mura domestiche

Nest, la recensione del termostato WiFi

Abbiamo provato il termostato intelligente lanciato nel 2010 dall’inventore dell’iPod (e oggi di proprietà di Google). Ecco le nostre impressioni

Nest, come funziona il termostato WiFi di Google

Com’è fatto, come si configura, quanto fa risparmiare: tutto sul nuovo dispositivo intelligente della società di Montain View. Da oggi in Italia

Commenti