lavazza jolie plus
Casa

Con Lavazza Jolie Plus la tecnologia entra in una tazza

Il caffè come al bar è possibile grazie a una serie di funzionalità all’avanguardia che coniugano innovazione e tradizione. A meno di 80 euro

Cosa c’entra la tecnologia con una macchinetta per il caffè? Ben poco a un occhio poco attento, più del previsto andando nel profondo.

L’essenza di Jolie Plus, il nuovo gingillo di Lavazza, sta proprio in un avanzamento tecnologico di tutto rispetto. Se il modello dello scorso anno aveva portato sostanziali novità, tra cui una rumorosità ridotta al minimo e un minor ingombro, il 2017 è un passo in avanti in quanto a design e personalizzazione.

La spia luminosa

Nello specifico, la macchina integra, oltre all’utilissimo sistema di espulsione delle capsule, una spia luminosa che avverte quando il cassetto di raccolta è pieno (visto che non è trasparente accorgersene non è semplice) e se il serbatoio dell’acqua non permette di erogare abbastanza caffè, anche per una sola tazzina.

Personalizzazione estrema

Inoltre, tramite la doppia selezione tra espresso e lungo, ognuno può impostare a proprio piacimento la quantità di caffè preferita, adattandola a esigenze e abitudini, per creare il mix ideale nell’arco della giornata. Ovviamente nel caso di un caffè large conviene usare una delle mug vendute anche da Lavazza, per le quali Jolie Plus è già predisposta grazie a due griglie rimovibili in versione grande o piccola.

La comodità della capsula

Sebbene spesso si pensi che l’aroma ingabbiato in una capsula non possa mai rendere quanto la miscela domestica, Lavazza continua a spingere sulla sua tecnica di estrazione, che dovrebbe consentire di preservare al meglio la quantità di caffè pressata, sfruttando le diverse tonalità del marchio A modo mio.

Continuare a innovare

Queste le parole di Pietro Mazzà, Head of Home & OCS/Vending Marketing dell’azienda: “Lavazza mette ancora una volta al servizio dei consumatori la sua esperienza e la costante sperimentazione con una macchina studiata per rispondere alle più moderne esigenze di fruizione della bevanda più amata dagli Italiani".

lavazza

Le dimensioni di Jolie Plus – Credits: lavazza

"Un anno fa siamo entrati nel dinamico mercato del Single Serve con Jolie e il suo successo ci ha dato conferma di come puntare sull’innovazione sia una strategia vincente. Per questo motivo manteniamo l’ambizioso obiettivo di continuare a investire nel settore con soluzioni uniche, in grado di diffondere l’arte del caffè espresso in tutto il mondo e in tutte le occasioni”.

Lavazza Jolie Plus si compra nei colori Silver Grey e Gun Metal Grey a un prezzo ufficiale di 99 euro, anche se online la si trova già a meno di 80. Quasi un affare.

Per saperne di più

© Riproduzione Riservata

Commenti