Casa

Amazon Showroom, un nuovo modo per scegliere i mobili

Arriva il sito dove personalizzare una stanza di casa, in base ai propri gusti, per capire se quel divano è davvero ciò che vogliamo

amazon showroom

Antonino Caffo

-

Arriva Amazon Showroom, una piattaforma che permette a chiunque di vivere una nuova esperienza dedicata all’acquisto di arredamento online.

Amazon Showroom è in pratica un salotto virtuale dove i clienti possono personalizzare il colore delle pareti e i rivestimenti dei pavimenti in base alle proprie preferenze, piazzando oggetti decorativi e mobili a seconda del proprio gusto.

A cosa serve

L'obiettivo sarebbe quello di replicare, il più possibile, la propria casa, per capire se divani, armadi e quant'altro, stia davvero bene, per forme e colori, nel mezzo di quello che si ha già.

I clienti possono lasciarsi ispirare, scegliendo tra vari tipi di prodotti: lampade da terra, poltrone e divani, quadri artistici da parete, tappeti e tavolini di diversi stili. È possibile poi condividere il proprio progetto con la propria famiglia e gli amici, oppure salvarlo come bozza per scelte d’acquisto future.

Come funziona

Amazon Showroom è disponibile a questo link ed è davvero semplice da usare: basta cliccare su pareti e pavimenti per scegliere le basi e poi su un articolo nello showroom per visualizzare i dettagli del prodotto, sostituirlo, oppure avere un elenco di tutti gli oggetti posizionati nella stanza.

Amazon Showroom è un'aggiunta alle opzioni di acquisto innovative già esistenti, come Discover e AR View. Con il primo, possiamo ricevere suggerimenti di arredamento mentre, con il secondo, proiettare e posizionare un’immagine tridimensionale del mobile all’interno della propria abitazione, sfruttando la fotocamera dello smartphone.

Gli altri esempi

Contesti del genere non sono nuovi. Da anni gran parte del catalogo di Ikea è disponibile in realtà aumentata, per "provare" i mobili dentro casa. Oltreoceano gli esempi si sprecano: Home AR Designer raccoglie prodotti da tanti store, così come fa Wayfair.

E probabilnente il futuro del commercio elettronico di grossi articoli sarà sempre più hi-tech. Difficile capire se una scarpiera sia in tono con il resto della cabina armadio o se entra davvero tra un comodino e l'altro. E accorgersene quando abbiamo già comprato tutto, magari montato, non è proprio bello. Semplificare le modalità di acquisto ma, soprattutto, renderle più consapevoli. A questo punta Amazon Showroom, e non può che essere un bene.

© Riproduzione Riservata

Commenti