Videogiochi

Videogiochi, top e flop di metà anno

Quali sono i titoli più venduti e i più deludenti dei primi sei mesi del 2013? Ci sono delle sorprese

tomb raider artwork lara croft

Un artwork di Tomb Raider – Credits: Square Enix

Superata la boa di metà anno, è un esercizio interessante guardare indietro, spulciare qualche cifra e cercare di fare un quadro clinico del mercato dei videogame. E allora, come sono andate le cose finora, esaminando i bruti dati di vendite? Non bene: nonostante il ritorno di serie amatissime e almeno un paio di capolavori da tramandare ai posteri, i dati non sono entusiasmanti.

I motivi di questo andamento al ribasso possono essere diversi:
- la gente pensa che i giochi di inizio 2013 non siano granché
- oppure si sta rompendo di sequel e controsequel
- o ancora, sta tenendo da parte i soldi per gettarsi nello shopping della stagione autunno-inverno, con il nuovo Grand Theft Auto e soprattutto le nuove console in arrivo.

Oppure, semplicemente, il tempo delle vacche grasse è finito e il mercato dei videogame, come il resto delle attività umane nel mondo, si sta contraendo pesantemente. A voi analisi e commenti; ecco intanto come si sono comportati alla cassa 10 dei titoli più rilevanti (non per forza i più venduti) nei primi sei mesi dell'anno. I dati vengono da VGChartz, una fonte valida che però riporta spesso numeri più bassi rispetto a quelli ufficiali delle case; a parte alcuni casi, però, le discrepanze dovrebbero essere minime.

Animal Crossing: New Leaf – 4,48 milioni
Successone per il nuovo simulatore di villaggio e tenerezze assortite, tenendo conto però che il gioco ha venduto 3,44 milioni solo in Giappone, dove è stato pubblicato l'anno scorso.

Tomb Raider – 2,63 milioni
Lara Croft torna in grande forma e non delude al botteghino, vista la media degli altri. Se poi contiamo che i dati del produttore dicono 3,4 milioni nelle prime 4 settimane, l'esito è ancora migliore. E dire che Square Enix, che tende a sparare sempre un po' alto, si è detta delusa perché puntava a 5-6 milioni nello stesso periodo di tempo. Mah.

The Last of Us – 2,61 milioni
La cifra ci sembra un po' sottotono, considerando che per i possessori di PS3 questo è IL gioco da avere. Più di Uncharted 3, per dire, che però ha fatto 6 milioni di copie. Sony comunque ha fornito dati diversi: 3,4 milioni (data 9 luglio), che ne farebbero il nuovo franchise con le vendite più rapide nella storia della console.

Bioshock Infinite – 2,48 milioni
Il primo Bioshock ha passato quota 4 milioni. C'era da aspettarsi che il nuovo capolavoro della saga facesse meglio. Il produttore Take 2 però ha comunicato che anche Infinite è volato oltre i 4.

Crysis 3 – 1,31 milioni
Una serie al top tecnologico, ma con esiti da ottovolante sul mercato. Il primo aveva segnato "solo" 690mila copie, ma era uscito esclusivamente su PC. Il secondo, anche per console, è andato oltre quota 3 milioni. Il terzo ha venduto finora meno della metà.

Dead Space 3 – 1,28 milioni
Anche qui in calo: 3,72 il capostipite, 2,93 il secondo capitolo...

God of War: Ascension – 1,25 milioni
Entrambi gli altri episodi per PS3 sono volati oltre quota 4 milioni. Anche Kratos ha perso il suo fascino spartano? Tragedia greca.

Gears of War: Judgment – 1,23 milioni
Difficile giudicare: non si tratta del vero, nuovo capitolo della saga, quindi forse non ci si aspettavano i fuochi di artificio. Fatto sta che gli altri 3 hanno piazzato ognuno 6 milioni di copie, migliaia più migliaia meno.

Starcraft II: Heart of the Swarm – 0,91 milioni
Wings of Liberty aveva fatto 4,07 milioni totali. Le cifre di Blizzard sostengono invece che HOTS abbia segnato 1,1 milioni solo nelle prime 48 ore .

SimCity – 0,83 milioni
Il titolo di punta di EA per il mercato PC del 2013 non ha lasciato il segno. Colpa del caos esploso al lancio, con server in tilt e salvataggi cloud a ramengo? La casa però sostiene che il gioco sia già volato oltre quota 2 milioni.

 

Infine, ecco alcuni degli altri titoli di medio-grosso richiamo, alcuni dei quali sono stati puniti con dati di vendita da magone. Più o meno giustamente: il flop di Star Trek è ineccepibile, Aliens: Colonial Marines ha fatto comunque troppo, mentre Metro: Last Light merita qualcosa di più.

Luigi's Mansion 2 – 2,22 milioni

Injustice: Gods Among Us – 1,27 milioni

Metal Gear Rising: Revengeance – 1,22 milioni

Dead Island: Riptide – 0,85 milioni

Aliens: Colonial Marines – 0,83 milioni

Ni no Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea – 0,82 milioni

Resident Evil: Revelations – 0,46 milioni

Persona 4 Golden – 0,46 milioni

Metro: Last Light – 0,41 milioni

Army of Two: The Devil's Cartel – 0,22 milioni

Star Trek – 0,18 milioni

Remember Me – 0,14 milioni

© Riproduzione Riservata

Commenti