Videogiochi

Two Dots: 5 trucchi per vincere

Spopola il gioco per smartphone dove si vince unendo i puntini dello stesso colore. E sulla rete spuntano i primi cheats

– Credits: Two Dots

Unire i puntini dello stesso colore ed eliminarli: messa così, Two Dots sembra un gioco da ragazzi. E invece no: l'ultima (gioco)mania per smartphone, di quadro in quadro rivela insidie e difficoltà da mettere a dura prova anche un campione di scacchi. Al punto che per sbloccare i quadri più difficili si paga (0,89 cent di euro ogni volta). Un meccanismo di gioco furbetto che sta generando incassi considerevoli a tutto vantaggio dei i suoi creatori. Ma un modo per tenere testa al gioco c'è. Basta seguire queste 5 semplici regole.

1. W i quadrati
Man mano che il gioco procede, si apprende qualche segreto: il primo è che componendo dei quadrati con i puntini dello stesso colore, si eliminano tutti i puntini di quel colore dallo schema di gioco, sbloccando mosse altrimenti impossibili. Fatelo da subito.

2. La bomba
Per eliminare un po' di puntini dallo schema di gioco, serve una bomba. Per ottenerla dovete trovarvi nella condizione di creare un quadrato con puntini dello stesso colore attorno a un puntino di colore diverso. Una specie di cornice.

3. Da sopra a sotto
Man mano che eliminate puntini, dall'alto ne arrivano altri, spesso di colore diverso. Questo vi permette di creare nuovi quadrati dello stesso colore che vi permetteranno di fare un po' di pulizia sullo schema di gioco. Il trucco sta nel togliere di mezzo prima i puntini che stanno in alto poi quelli in basso, in modo da tenere sempre sotto controllo lo schema di gioco.

4. Meno è meglio
Per vincere a Two Dots c'è un solo modo: eliminare puntini colorati e perseguire i vari obiettivi del gioco. Il modo migliore di farlo è creare quadrati dello stesso colore o usare le bombe. Cancellare intere file di puntini dello stesso colore dunque non ha senso. A volte basta eliminarne due, per far sì che gli altri siano poi utilizzabili per comporre i famigerati quadrati.

5. Prendetevi tutto il tempo necessario
Two Dots non è un gioco a tempo, ma un gioco di strategia dove molti livelli sono progettati in modo che si possa vincere solo utilizzando le bombe. Per questo è necessario considerare attentamente tutte le mosse e rimuovere chirurgicamente solo i puntini necessari alla creazione di quadrati dello stesso colore. Per farlo ci vuole tempo, come negli scacchi. Tenete il caricabatterie a portata di mano.

© Riproduzione Riservata

Commenti