Videogiochi

Thief, il ritorno del ladro – Trailer di lancio

Uno dei fondatori del genere stealth rinasce con un reboot atteso per il 2014

Square Enix – Credits: Un'immagine del trailer

I giocatori più giovani potrebbero non conoscerlo, ma se oggi ci divertiamo a giocare a nascondino nei videogame lo dobbiamo al primo episodio della serie Thief uscito nel lontano 1998 (oltre che ai coevi Metal Gear Solid e Tenchu: Stealth Assassins). Uno dei pionieri dello stealth: stiamo parlando di un classico, insomma, e non di un titolino qualunque.

Il problema è che il terzo e finora ultimo episodio, Deadly Shadows, risale ormai al 2004: mentre tutti gli altri concorrenti ed emuli sono andati avanti, Thief era rimasto nella soffitta dei ricordi. Cosa meglio allora di un reboot per mettersi al passo con i tempi? Annunciato di recente e adesso accompagnato dal primo trailer, il nuovo Thief riporterà finalmente agli onori della cronaca il mitico ladro Garrett, specialista di furti nell'oscurità, agile e invisibile.

Lo sviluppo è affidato alle mani dello studio Eidos Montreal, lo stesso che un paio di anni fa si è destreggiato alla grande con un altro rilancio delicatissimo, Deus Ex: Human Revolution (guarda caso un fps-stealth pure lui).

In attesa di dettagli più sostanziosi, per ora conosciamo solo data e piattaforme di massima: uscita prevista nel 2014 per PC, PS4 e console di nuova generazione ancora da definire.

© Riproduzione Riservata

Commenti