Videogiochi

Sony contro Apple: ecco PS Vita TV

Arriva dal Giappone un accessorio per giocare ai titoli della console portatile sul televisore. E presto una nuova PS Vita con schermo in HD 

Credits: www.sony.co.jp

In occasione della conferenza stampa che anticipa il Tokyo Game Show 2013, Sony ha lanciato un nuovo accessorio hardware chiamato PS Vita TV. Come è facilmente intuibile si tratta di un gadget da attaccare al televisore che permette di godersi i giochi della PS Vita su uno schermo più grande come una vera console domestica. Il PS Vita TV è grande quanto un mazzo di carte, 6 centimetri di larghezza e 10 cm di altezza, si tratta del più piccolo accessorio mai prodotto per la serie PlayStation.

A livello hardware, PS Vita TV ha uno slot per schede di memoria dove sono installati i giochi per PS Vita. Basterà lasciare sul divano la console e inserire la scheda nello specifico comparto della Vita TV per giocare direttamente sul televisore (supportato il remote play da PS4). L'idea è di utilizzare la PS Vita quando si è in giro e poi inserire i giochi sulla PS Vita TV quando si torna a casa. Con la possibilità di utilizzare il classico DualShock 3 sarà come avere una PlayStation sempre con sé.

L’idea è di rivaleggiare sullo stesso campo della Apple TV. Per questo sarà possibile accedere, direttamente da PS Vita TV, ad una serie di contenuti multimediali sia audio che video (come Hulu) classici delle console Sony. Per allargare la fetta di possibili interessati c’è da dire che la PS Vita TV è compatibile anche con PSP e PS One così da permettere di giocare in TV anche con i rispettivi titoli.

Per ora sappiamo che verrà lanciata in Giappone dal prossimo 14 novembre ad un costo che si aggira sui 95 dollari. Ci sarà anche una versione speciale, con una memory card Vita da 8 GB e un controller DualShock 3, al prezzo di 150 dollari. La vedremo mai in Italia? Non è dato saperlo, ma visto il terreno fertile sembrerebbe proprio di si.

 

Dietro l’angolo anche la nuova PS Vita: 20% più sottile della precedente e il 15% più leggera (219 grammi); vedrà la luce in Giappone a partire dal 10 ottobre al prezzo di circa 180 euro più tasse. Il nuovo modello,nome in codice PCH-2000, avrà un display IPS LCD HD da 5 pollici, 1 GB di RAM e una connessione microUSB con un’autonomia di circa sei ore di gioco. Il nuovo modello avrà solo il Wi-Fi, quindi niente internet fuori casa con le offerte in 3G/4G. 

 
© Riproduzione Riservata

Commenti