Videogiochi

FIFA 14, guida all'acquisto

Tutto quello che serve sapere sulla nuova edizione del gioco di calcio, dalle squadre disponibili alle leggende del passato

fifa 14 guida acquisto

Un'immagine del gioco – Credits: EA

Puntuali all'appuntamento, arriva l'autunno e arrivano i giochi di calcio: PES 2014 ha debuttato settimana scorsa, il 26 settembre invece tocca a FIFA 14. Ecco le novità e le informazioni più interessanti sul gioiello di casa EA, che negli ultimi anni ci ha regalato parecchie soddisfazioni .

Le piattaforme
Manco a dirlo, FIFA 14 è disponibile in ogni formato possibile e immaginabile, anche se quello di riferimento resta la triade PC, PlayStation 3 e Xbox 360 . In versioni ovviamente diverse (non aspettatevi un livello paragonabile) si trova anche per Android, iOS, PS2, PSP, Ps Vita e Wii.

Le nuove console
Il calcio EA fa parte del roster di titoli che accompagnerà il lancio di Xbox One (22 novembre) e PlayStation 4 (29 novembre). Non si tratterà di un semplice adattamento: il gioco sfrutta infatti un motore grafico tutto nuovo, l'Ignite Engine, che dovrebbe spingere ancora più in là il realismo di animazioni e intelligenza artificiale. Per chi non riuscisse a resistere, esistono alcuni negozi (non facciamo nomi) che ritireranno la versione "standard" di FIFA 14 in cambio di quella next gen, previa l'aggiunta di una differenza di euro. Per incentivare le prenotazioni della sua sua console, Microsoft aveva anche messo a disposizione un certo numero di Xbox One con FIFA in bundle, ma il pacchetto è andato esaurito in una manciata di giorni.

Le novità sul campo
Seguendo la filosofia delle ultime edizioni, FIFA 14 procede per miglioramenti mirati, senza stravolgere la rodatissima formula di base. In particolare il team di sviluppo ha lavorato sul tiro, sulla fisica del pallone, sul realismo e la precisione dei movimenti, sulla difesa della palla nei contatti diretti, sul controllo negli stop e nei dribbling.

Le squadre
La rosa delle licenze si espande ulteriormente anche quest'anno, con, in particolare, l'inclusione della "serie A" argentina e brasiliana (torna anche la nazionale verdeoro, che mancava da tempo) . Si arriva così a un totale di 33 campionati, oltre 600 squadre e 16mila giocatori: scopriteli nell'elenco ufficiale .

Gli stadi
Il gioco comprende 60 arene, 32 delle quali riproducono stadi veri (qui la lista completa ). Debutta per la prima volta La Bombonera, casa del Boca Junior, e torna il Camp Nou, assente l'anno scorso.

Le leggende
Che ne dite di aggiungere alla vostra squadra Pelè in attacco con Rui Costa alle spalle, Matthäus a centrocampo e Maldini che presidia la fascia? 39 stelle del calcio del passato (quasi tutte ritirate in tempi non lontani, in realtà) sono disponibili nella modalità Ultimate Team, ma solo per Xbox 360 e One.

© Riproduzione Riservata

Commenti