Videogiochi

Alien: Isolation, ecco come nasce un mostro da incubo - Video

Il nuovo gioco del franchise punta sull'orrore puro: c'è un Alien solo, ma non puoi ucciderlo

alien isolation video creatura

Un'immagine del gioco – Credits: Sega

Sega deve farsi perdonare: dopo il disastro di Aliens: Colonial Marines doveva correre ai ripari per evitare di mandare definitivamente a picco un franchise amatissimo. Per il nuovo gioco ha quindi deciso di cambiare sviluppatore, passando a Creative Assembly (quelli della serie Total War), e genere - Alien: Isolation è infatti un survival horror a tutti gli effetti, che di sparatutto non ha nulla.

Si richiama al primo film della saga nelle atmosfere, nel design e nella tecnologia, e ci piazza in una gigantesca stazione spaziale braccati da un singolo, letale Alien che non può essere ucciso in nessun modo, costringendoci a una perenne fuga. Nel nuovo video gli sviluppatori spiegano come hanno concepito la creatura, in modo che trasmetta un senso di minaccia costante.

Alien: Isolation esce a fine 2014 per PC, PS3 e 4, Xbox 360 e One.

© Riproduzione Riservata

Commenti