iPhone-6-Plus-jeans-3 (Large)
Mytech

iPhone 6 Plus: tre motivi per non tenerlo nella tasca dei jeans

Perché un telefono da 5,5 pollici nel taschino dei pantaloni non è mai raccomandabile (al di là del fatto che possa piegarsi)

Mi perdonino le amiche lettrici, ma questo è un post per soli uomini.

Non voglio fare discriminazioni sessiste su questioni tecnologiche, figuriamoci. È solo che qui di tecnologico non c'è nulla. C’è uno smartphone piuttosto chiacchierato - l’iPhone 6 Plus - e un problema segnalato da alcuni utenti di sesso maschile. Costoro, probabilmente lo avrete letto, sostengono che il grande iPhone avrebbe la tendenza a piegarsi se tenuto per troppo tempo nella tasca anteriore dei jeans. La notizia, per quanto statisticamente poco significativa (finora, a quanto pare, si sarebbero verificati meno di 10 casi di lamentela) ha fatto comunque più volte il giro del Web. Tanto da indurre molti dei potenziali acquirenti del nuovo phablet di Cupertino a prendere tempo. Ci sono uomini che fino a ieri infilavano il proprio telefonino intelligente negli anfratti dei pantaloni e che ora sono turbati al solo pensiero di doversi comprare un borsello.

Non entrerò nel merito della qualità costruttive dell’iPhone 6 Plus (c’è già chi lo sta facendo in maniera molto accurata) ma mi permetto semplicemente di dare un consiglio a chiunque deciderà di comprarlo: evitate di metterlo nella tasca anteriore dei vostri pantaloni. Al di là della possibilità - più o meno fondata - che possa piegarsi, ci sono infatti almeno tre eventi avversi che ne sconsigliano questa pratica:

1. L’iPhone 6 Plus fa male ai tuoi zebedei
E non solo perché ci sono sempre più studi che sostengono che le onde elettromagnetiche dei telefonini riducono la vitalità degli spermatozoi. No, l’iPhone 6 Plus - come tutti gli smartphone di quelle dimensioni - è un attentato ai gioielli di famiglia, nel vero senso della parola. Quelli di Apple sono stati certamente più umani dei loro colleghi di Blackberry evitando gli spigoli vivi, ma vi assicuro che un iPhone 6 Plus corazzato con la sua bella custodia (non penserete mica di lasciare il vostro investimento da quasi 1000 euro senza un’adeguata protezione?) si sente eccome. Se volete avere un’idea di cosa significhi avere il Melafonone nelle parti basse, fate così: prendete un vecchio fumetto o un libretto da poco meno di 100 pagine, tagliate i due lati fino a formare un opuscolo da 7,6 x 15 centimetri, infilatelo nel taschino dei vostri Levis e sedetevi. Se non sentite niente c’è qualcosa che non va. E non è il telefono.

2. È più facile che un iPhone 6 leda i tuoi jeans che non il contrario
D’accordo che l’iPhone 6 Plus ha il suo valore ma ci sono persone che tengono molto anche ai propri capi d’abbigliamento. Così prima di preoccuparvi della flessibilità del vostro telefono pensate al fatto che un oggetto di alluminio di quelle dimensioni all’interno di un paio di pantaloni, magari aderenti, potrebbe rovinarne la fibra. Questo almeno fino a quando le griffe di moda non si inventeranno nuove linee iPhone 6 Plus perfect fit con tasconi dedicati.

3. L’iPhone 6 Plus rischia di metterti in imbarazzo al primo appuntamento
E insomma, per quanto decisamente sottile e leggero, una sberla da 5,5 pollici nel taschino anteriore non passa certo inosservata. Le donne, si sa, sanno essere molto maliziose quando vogliono. Meglio dunque cercare un’alternativa al jeans piuttosto che sentirsi dire: "Hai un iPhone 6 Plus nella tasca o sei contento di vedermi?"

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti