Mytech

iPad, ora non avete che l’imbarazzo della scelta

Apple allarga la sua famiglia di tablet. Ora fra iPad 4, iPad2 e iPad mini l’utente può scegliere fra ben 14 diverse combinazioni. Tutte diverse. O forse no

Nel gergo musicale (e non solo) la chiamano variazione sul tema: si parte da un’idea, un fraseggio, un tema per l’appunto, e lo si ripropone con modifiche - più o meno profonde - rispetto alla sua forma originaria.

Ecco, fatti i debiti paragoni ciò che abbiamo visto ieri al California Theatre di San Francisco in occasione della presentazione del nuovo iPad mini e dell’iPad di quarta generazione è l’ennesima variazione sul tema. Quella su un prodotto – l’iPad – che dal 2010 è rimasto pressoché invariato, non nella forma ma nella sostanza.

Grande o piccolo, 3G o 4G, A5 o A6, Retina o non Retina, comunque lo vogliate vedere l’iPad resta ancora un computer rettangolare che si comanda attraverso un’eccezionale interfaccia multitouch. La differenza la fanno i dettagli, i "muscoli", le dimensioni, tutto ciò che contribuisce alla variazione sul tema. Nel 2010 c’erano solo due modelli (l’iPad Wi-Fi e l’iPad Wi-Fi + 3G) in tre differenti taglie di memoria (da 16 e 32 e 64 Gb). Oggi, dopo l’uscita del nuovo iPad mini e l’aggiornamento del grande iPad alla quarta generazione, arriviamo a ben 14 combinazioni.

Ce n’è abbastanza per parlare di famiglia, anche se a ben guardare si tratta di una famiglia di cloni. Sì perché la grande collezione di iPad ricorda un po’ quelle scatole di squisiti biscotti danesi al burro: cambia la forma ma il sapore è più o meno sempre lo stesso.

Dice, ma perché cambiare radicalmente un prodotto che funziona a meraviglia? Perché stiamo parlando di Apple, di un’azienda che ci ha sempre fatto sognare e da cui pretendiamo sempre qualcosa di più. Non ci accontentiamo del nuovo processore, della fotocamera migliorata, del nuovo profilo arrotondato, della cornice ristretta. Insomma non ci accontentiamo dell’ennesima variazione sul tema.

Seguimi su Twitter: @TritaTech

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

iPad mini, le immagini

Più piccolo, più sottile ma con un bagaglio di risorse di alto livello: ecco come si presenta il nuovo tablet da 7 pollici di Apple

Commenti